NEWS Letto 12156  |    Stampa articolo

Cronaca. Operazione Stige. In manette anche tre acresi

Redazione
Foto © Acri In Rete
Ci sono anche tre acresi tra i 170 arrestati nell'operazione Stige, condotta dalla D.I.A. di Catanzaro e diretta dal Procuratore Capo Nicola Gratteri.
Si tratta di A. C., di anni 65, B. T., di anni 55 e V. Z., di anni 44.
L'inchiesta prende il nome dallo Stige, uno dei cinque fiumi degli inferi che, nella mitologia greca, ostacolavano l'accesso all'anticamera dell'oltretomba, così come le cosche cosentino-crotonesi che hanno monopolizzato, per anni, gli appalti pubblici relativi al taglio boschivo sull'altopiano silano, hanno ostacolato la legalità.
Gli inquirenti hanno accertato che le cosche, conniventi con esponenti di enti pubblici, amministrazioni comunali, liberi professionisti, politici, controllavano tutta la filiera del legno, dal taglio alle centrali a biomassa.
Le ditte a loro collegate non avevano solo la capacità di aggiudicarsi gli appalti ma, nel corso dell’esecuzione dei lavori, riuscivano anche a sconfinare in terreni limitrofi rispetto a quelli stabiliti dal contratto di appalto.
Tagli abusivi sui quali la criminalità pretendeva una percentuale.
E chi non si allineava alle direttive della criminalità subiva minacce e danneggiamenti.
Da diverse intercettazioni è emerso, inoltre, che le cosche cosentine e crotonesi gestivano anche lo smaltimento di rifiuti tossici dell'Ilva e di alcune strutture ospedaliere.
Non si sa ancora dove i rifiuti siano stati seppelliti.

PUBBLICATO 19/01/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 941  
Festa Sant’Angelo. I ringraziamenti dell’amministrazione comunale
A conclusione dei festeggiamenti in onore di Sant’Angelo, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale rivolgono un sentito ringraziamento a Padre Francesco e a tutti i frati cappuccini
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1076  
Morte Roselli. Decisione prevista per giovedì 14 novembre
Si è tenuta ieri, presso il Tribunale di Cosenza, davanti al giudice Francesca De Vuono, la discussione per il processo di Francesco Roselli deceduto il 29 giugno del 2014 presso l’Ospedale civile d ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1838  
Festa Sant’Angelo. Il programma
Domani, mercoledì 30, festa in onore di Sant’Angelo, compatrono della città, canonizzato nel 2017. Un anno importante in quanto ricorre il 350° anniversario della nascita
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2419  
Lavori pubblici. Sposato; burocrazia lenta, funzionari mediocri, politici lontani.
Gianfranco Sposato, amministratore unico e direttore tecnico della Sposato Costruzioni, fa sentire la sua voce. Michele Presta, giornalista de Il Corriere della Calabria, quotidiano on line calabr ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 921  
Associazioni. Nasce la Consulta
Un organo necessario ed utile per mettere ordine e dare regole; la Consulta delle Associazioni....
Leggi tutto