NEWS Letto 2457  |    Stampa articolo

Cultura. Pubblicata la seconda edizione del dizionario Calabroma ad Acri (citta’ del Padula) nessuno lo sa

Redazione
Foto © Acri In Rete
Sono trascorsi già molti mesi dalla sua pubblicazione, circa 12, ma ad Acri, città che ha dato i natali a Vincenzo Padula, in pochi, pochissimi, lo sanno.
La casa editrice Dell’Orso di Alessandria ha pubblicato il secondo volume del Vocabolario Calabro che comprende le lettere F-O.
L'opera, curata dal gruppo di ricerca coordinato e diretto da John Trumper, docente universitario, scrittore e studioso, consiste di oltre 600 pagine.
Il lavoro, prendendo spunto dalla raccolta inedita del Padula, si configura come un dizionario storico-etimologico del calabrese.
Le singole entrate del Vocabolario sono strutturate in tre blocchi principali: la trascrizione delle voci, così come riportate sul manoscritto da Padula, l'analisi del termine a partire dai dizionari dialettali ed etimologici più importanti dall'ottocento fino a oggi, e il commento etimologico della voce.
Cercando di colmare i vuoti che i dizionari tradizionali spesso hanno sul piano etnosemantico, molte voci sono dei piccoli saggi che coniugano il piano storico-etimologico con quello etnolinguistico, secondo le direzioni di ricerca comuni al responsabile e ai curatori.
Le domande sono; gli organi preposti, le istituzioni, le scuole, le associazioni culturali ma soprattutto la Fondazione Padula sono a conoscenza di questa pubblicazione?
E perché, dopo circa un anno, Trumper non è stato invitato nella città del Padula per presentare ai cittadini il secondo volume?
Il primo, dalla lettera A alla E, fu pubblicato nel 2001 a cura della casa editrice Laterza di Bari.


PUBBLICATO 27/01/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 576  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 318  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2329  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1068  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1130  
Cittadinanza onoraria ad Arminio. Ecco le motivazioni
Dopo aver pubblicato, in anteprima, la notizia, ci siamo attivati per conoscere le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione comunale (dopo aver ascoltato il parere di tutti i consiglieri comun ...
Leggi tutto