NEWS Letto 4784  |    Stampa articolo

Sequestrata una pista abusiva a Luzzi. Denunciato un acrese

Redazione
Foto © Acri In Rete
Un uomo di origini acresi è stato denunciato dai carabinieri Forestale di San Pietro in Guarano per aver realizzato una pista abusiva nel comune di Luzzi.
La pista, 150 m di lunghezza per 3 m di larghezza, si trova in località “Fruscetto”, all'interno di un terreno sottoposto a vincolo idrogeologico forestale.
Nonostante tale vincolo, per la sua relizzazione è stato eseguito lo sbancamento di un terreno saldo boscato senza alcuna autorizzazione.
I Carabinieri Forestali hanno provveduto a denunciare il titolare della ditta per aver deturpato il paesaggio ed eseguito i lavori senza le necesarie autorizzazioni e posto sotto sequestro l'area interessata.

PUBBLICATO 09/03/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 2883  
Mobilità. Pubblicata la graduatoria definitiva per istruttore di vigilanza. Ecco i nomi
Nei giorni scorsi, dopo il colloquio, è stata pubblicata la graduatoria definitiva riguardante il procedimento di mobilità per n° 3 posti di istruttore di vigilanza.
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 908  
Raccolta differenziata. Cinque mesi di proroga alla Ecoross
Il responsabile del settore, Giuseppe Barone, ha provveduto a redigere la determina con la quale si affida alla ditta Ecoross la raccolta differenziata per altri cinque mesi, ovvero fino alla fine d ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1352  
Ecodistretto. Nuovo incontro e nessuna proposta. Si rischia l’emergenza
Si cercano soluzioni per non piombare nell’emergenza rifiuti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1437  
Ospedale. Gli interventi programmati… programmati a data da destinarsi
Gli interventi programmati sono stati programmati a data da destinarsi. Non è un gioco di parole....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 948  
Ecodistretto. Alle 17 conferenza stampa
Il comune di Acri rinuncerà alla candidatura o continuerà a proporsi come sito per la realizzazione dell’ecodistretto?....
Leggi tutto