NEWS Letto 2824  |    Stampa articolo

Comune. L'amministrazione alle prese con le nomine di Maca e fondazione Padula

Redazione
Foto © Acri In Rete
Museo Maca e Fondazione Padula. L’amministrazione comunale, guidata da Pino Capalbo dovrà nominare i due membri che faranno parte del consiglio di amministrazione dei due Enti.
E lo farà a distanza di quasi un anno dall’insediamento. Di certo, saranno persone competenti in materia e “vicini” all’esecutivo Capalbo. Del resto è sempre stato così, anche se questo modo di fare sembra obsoleto.
Maca e Fondazione Padula sono due realtà culturali importanti, occorre, quindi, che al loro interno siano presenti persone qualificate e preparate.
Sindaco, consiglieri ed assessori sceglieranno professionisti a loro vicini o nomineranno indipendentemente dalla appartenenza politica?
Sono, comunque, due figure non retribuite ma che avranno il compito di contribuire alle scelte di Maca e Fondazione Padula, spesso al centro di polemiche riguardo la loro opera e le ricadute sul territorio.
Il primo è presente da 12 anni, la Fondazione da 20.
Il Maca ospita sculture in vetro donate dal maestro Silvio Vigliaturo, originario di Acri ma residente a Chieri, ed allestisce, periodicamente, mostre di artisti viventi e non.
La Fondazione ha il compito di valorizzare la figura e le opere di Vincenzo Padula, prete, scrittore, giornalista e letterato, ed organizza il Premio letterario nazionale.
Per il Maca non esiste un vero e proprio consiglio di amministrazione che, invece, è presente all’interno della Fondazione ed è composto da; Giuseppe Cristofaro, presidente, Angela Maria Spina, vice, Francesco De Marco, delegato dal sindaco Tenuta, Presidente Provincia di Cosenza, preside facoltà lettere Unical, Presidente Giunta regionale, Calabria Verde (già Comunità Montana), Giuseppe Abbruzzo e Raffaele De Vincenti.

PUBBLICATO 09/04/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 662  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 334  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2338  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1075  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1138  
Cittadinanza onoraria ad Arminio. Ecco le motivazioni
Dopo aver pubblicato, in anteprima, la notizia, ci siamo attivati per conoscere le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione comunale (dopo aver ascoltato il parere di tutti i consiglieri comun ...
Leggi tutto