NEWS Letto 3416  |    Stampa articolo

Processo Roselli, medici sott'accusa

Rosanna Caravetta
Foto © Acri In Rete
Nuovi importanti risvolti nel processo Roselli, il 63 enne morto il 29 giugno del 2014 all’Annunziata di Cosenza per cause tutte da accertare.
Si amplia adesso il capo di imputazione per i medici coinvolti nella vicenda.
Il nuovo scenario è stato disegnato lunedì scorso , nelle aule del Tribunale di Cosenza durante l’ultima udienza che ha riservato un colpo di scena.
La Procura bruzia, nella persona del Pm Margherita Saccà, ha infatti chiesto, a seguito dell’istruzione dibattimentale, una modifica del capo di imputazione per i medici imputati chiedendo che ora dovranno rispondere, oltre che dell’errata terapia antibiotica e delle carenze del post operatorio nei confronti del signor Roselli, anche dell’errata tecnica operatoria utilizzata durante l’intervento del giorno 21 giugno 2014.
In pratica, secondo la Procura, il primo intervento chirurgico eseguito presso la "Falcone" di Cosenza , sarebbe stato fallace in quanto svolto con la tecnica laparoscopica e non laparotomica che avrebbe invece permesso una completa opera di ripulitura e scongiurato l’insorgere della sepsi.
E’ chiaro che l’ampliamento del capo di imputazione aggrava la posizione dei medici.
Pienamente condivisa dal legale della parte civile, l’avvocato Vincenzo Conforti del foro di Bari la richiesta del Pm "atteso che sin dall’inizio di questa vicenda – ha spiegato il legale - abbiamo insistito sull’errata tecnica chirurgica utilizzata durante il primo intervento.
D’altronde, l’istruttoria dibattimentale sin qui espletata e, riteniamo, le successive deposizioni degli altri consulenti non potranno che confermare questo dato
.”
Il processo proseguirà l’11 luglio. Saranno sentiti gli altri consulenti medici della procura.

PUBBLICATO 31/05/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1250  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 834  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 402  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2365  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1131  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto