NEWS Letto 3860  |    Stampa articolo

Chiesti 26 anni di carcere per l'omicidio della badante

Redazione
Foto © Acri In Rete
E' stato condannato per omicidio pluriaggravato A.B., l'80enne acrese che, nel 2016, fu accusato di aver ucciso la sua badante in contrada Scuva.
Il cadavere della donna, 50enne di origini bulgare, fu trovato nelle vicinanze dell'abitazione dell'uomo che, ferito, chiamò i soccorsi.
Fu lui stesso a spiegare la dinamica dell'accaduto testimoniando che due uomni incappucciati avevano aggredito lui e la badante nel tentativo di effettuare una rapina.
La dinamica dei fatti non ha, però, convinto il pubblico ministero che ha trovato delle falle sia nella testimonianze dell'imputato, che è stato anche accusato di essersi autoinferto le ferite per sviare le indagini, sia nella testimonianza dell'amica bulgara che la difesa ha portato in aula.
Per la Procura si è trattato di delitto passionale; l'uomo avrebbe ucciso la donna perchè respingeva le sue avances.
D'altra parte, già nel 2012, l'uomo era stato denunciato per una tentata violenza sessuale ai danni di un’altra badante, all'epoca 40enne.
In quella occasione avrebbe tentato di costringere la donna ad avere un rapporto sessuale ma quest’ultima riuscì a scappare.

PUBBLICATO 22/06/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1281  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 850  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 412  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2378  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1139  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto