NEWS Letto 1882  |    Stampa articolo

Ecco il primo book sharing

Redazione
Foto © Acri In Rete
Inaugurato nei giorni scorsi, in piazza Sprovieri, il Book Sharing, opera donata al Comune dai Giovani di Forza Italia Acri.
L’idea di questa mini libreria pubblica all’aperto è stata accolta dall’amministrazione comunale che ha provveduto all’installazione. 
Il Book Sharing conterrà qualsiasi tipo di libro e sarà a disposizione di chiunque voglia usufruirne attraverso due regole; prendere un libro e lasciarne un altro, per far sì che non rimanga mai vuota; trattare l’opera con cura e rispetto.
Il Coordinatore cittadino dei Giovani di Forza Italia Acri, Pietro Le Pera dichiara: “Acri non è una città spenta, come molti sostengono, ma ha solo bisogno di rinnovare la sua luce e noi giovani abbiamo il sacrosanto dovere e diritto di esserne i portatori e gli innovatori.
Questa idea è volta a dimostrare che ad Acri si può ancora fare tanto e soprattutto che ci sono ancora giovani che hanno deciso di crederci, di non scappare e di provare con ogni mezzo possibile a far ripartire la città.
Spero che il Book Sharing sia uno stimolo alla lettura, al rispetto e alla cooperazione per chiunque ne usufruirà
.”

PUBBLICATO 29/12/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 740  
Ambiente. Fondi per l’efficientamento energetico
Il Comune di Acri risulta essere beneficiario di 130mila euro per l’efficientamento energetico...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1677  
Estate acrese. Ci sarà anche il Siluna Fest
Tra gli eventi di questa estate in programma sul territorio merita di essere menzionata la seconda edizione di Siluna Fest,...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2995  
Estate acrese. Ritornano Notte Bianca e Notte Rosa
Comincia a prendere forma l’Estate acrese 2019. Il calendario dei vari eventi sarà pronto entro la fine di questo mese...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 546  
Scuola & libri. “Sono morto redattore” suscita curiosità ed interesse
Una raccolta di aneddoti realmente accaduti piuttosto che un libro. Forse è anche per questo motivo che il testo si legge di un fiato....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4319  
La morte di Marco. La sorella al Tgr: "lotteremo fino in fondo"
“Lotteremo fino in fondo per mio fratello e per gli altri, perché certe cose non accadano più"...
Leggi tutto