NEWS Letto 2638  |    Stampa articolo

E log. Licenziamenti in arrivo?

Redazione
Foto © Acri In Rete
Ci è mancato pochissimo perché la ripresa della raccolta differenziata, interrotta da lunedì causa provvedimento della Prefettura nei confronti della ditta E Log, non avvenisse.
Il servizio riprenderà giovedì con la raccolta della plastica, nel centro, e dell’organico, nelle frazioni. Ma il rischio che saltasse tutto, è stato altissimo. Motivo? Lo stato di agitazione dei dipendenti, circa trenta, appena saputo dell’imminente licenziamento di una parte del personale.
In allegato potete leggere la lettera inviata dalla ditta alla Cisl con la quale si annuncia, dapprima il licenziamento eppoi “l’assunzione a tempo determinato del solo personale indispensabile.”
Da qui si evince il possibile ridimensionamento della forza lavoro, in virtù del fatto che la E Log dovrebbe espletare il servizio solo fino al 6 febbraio.
Per questo motivo nel pomeriggio di oggi, mercoledì, i dipendenti hanno allestito un sit in pacifico in località Settarie, sfidando il grande freddo, nello spazio adiacente il ricovero dei mezzi, circa quindici.
O la ditta assumerà tutti oppure staremo a casa”, hanno detto gli operai, dimostrando compattezza e solidarietà tra loro, sottolineando il codice degli appalti ed il contratto di lavoro. Autisti e operai, inoltre, hanno sottolineato il grave stato dei mezzi e minacciato la forte intenzione di incrociare le braccia nella giornata di giovedì creando non pochi disagi, visto che sono saltati già il turno della carta (martedì) e dell’organico (mercoledì).
Solo l’intervento del sindaco Capalbo li ha convinti a cambiare idea, rimandando ogni decisione all’incontro di giovedì mattina presso la Prefettura dove si discuterà del rapporto comune – ditta, che dovrebbe terminare il prossimo 6 febbraio e del futuro dei lavoratori.
Nel frattempo, il comune sta predisponendo il nuovo bando per la raccolta differenziata.
La E Log lavora sul territorio dal gennaio 2015.

PUBBLICATO 24/01/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 4527  
Non ce l’ha fatta l’uomo ustionatosi
Mario T., l’uomo di 52 anni, celibe, che nella giornata di lunedì era rimasto vittima di gravi ustioni, mentre era intento ad accendere il caminetto, è deceduto stamattina al Centro grandi ustionati ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 810  
Funghi e dispersi
Funghi e dispersi, un binomio, purtroppo, frequente. Le cronache di questi giorni ci raccontano di numerosi...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 912  
Il Municipio rilancia i prodotti del territorio
Le attività produttive di Acri tornano ad essere protagoniste a Pisa. In occasione infatti della 15esima Festa della Cultura Calabrese, dopo oltre un decennio di assenza, quest’anno grazie all’inte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 966  
Ecodistretti e discariche. Ecco dove saranno realizzati
Nei nostri tanti precedenti articoli lo avevamo scritto più volte; che il 16 settembre sarebbe stata una giornata importante per i rifiuti della provincia di Cosenza.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1175  
Polizia Municipale. Dovranno espletarsi i concorsi
La procedura di mobilità, avviata dal Comune nello scorso mese di giugno, non è andata a buon fine, pertanto si dovranno espletare i concorsi per i tre posti di istruttore di vigilanza all’interno d ...
Leggi tutto