NEWS Letto 2407  |    Stampa articolo

Abbandono rifiuti. Arrivano le fototrappole

Redazione
Foto © Acri In Rete
Uno dei fenomeni maggiormente presenti, è quello dell’abbandono dei rifiuti, al di fuori di cassonetti e raccoglitori o, peggio ancora, in aree verdi, boschi e parchi naturali.
I risultati di simili comportamenti hanno come conseguenza il degrado e l’inquinamento ambientale, il danno estetico ai luoghi dove avviene l’abbandono, un sensibile peggioramento della qualità della vita nonché dei costi di natura economica che le amministrazioni locali devono sostenere per il ripristino dei luoghi.
A seguito della convenzione siglata tra l’Ente Parco Nazionale della Sila e l'Amministrazione Comunale, la città di Acri, si doterà di fototrappole per il controllo del territorio.
Ne da notizia l’assessorato all’igiene, diretto da Rossella Iaquinta.
Si ricorda, si legge nella nota, che Acri fa parte dei comuni della comunità del Parco Nazionale della Sila e della Riserva della Biosfera ‘MaB-Sila’ Unesco.
L’Ente, nell’ottica di una gestione condivisa del territorio e al fine di migliorare il controllo e la sicurezza, ha inteso condividere e finanziare il progetto, proposto dall'amministrazione e denominato “progetto per l’installazione di fototrappole, edite ad una maggiore tutela ambientale, e dall’abbandono incontrollato di rifiuti – attivita’ aib.”
Oltre alla istallazione di 32 fototrappole su tutto il territorio comunale, il progetto ha come scopo anche la prevenzione e la repressione nonché la sensibilizzazione e la divulgazione sui temi di educazione ambientale e di salvaguardia dei beni del territorio.
L'istallazione delle 32 fototrappole di ultima generazione permetterà di cogliere sul fatto i furbetti che scaricano illegalmente rifiuti di ogni genere.
Saranno piazzate non solo nei punti segnalati come sensibili ma in tutta la città e nelle aree periferiche.

PUBBLICATO 27/01/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 862  
Finanziamenti per i centri storici. C’è anche Acri
La Regione Calabria, Dipartimento urbanistica e beni culturali, ha provveduto ad approvare...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1868  
Alimentazione. Ecco le Montanine, le patatine silane in sacchetto
Le Montanine. Una bella novità sul mercato italiano, le patatine fritte in sacchetto prodotte in Calabria, in Sila, a Camigliatello Silano grazie ad Antonio e Serena Paese, due giovani imprenditori ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 861  
La Notte dei Licei al classico Julia. E venerdì prossimo si replica allo scientifico
Non c’erano dubbi sulla riuscita dell’evento! La Notte Nazionale del Liceo Classico ha registrato un numero di visitatori oltre le aspettative. Genitori, bambini, studenti, cittadini hanno partecipa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 910  
Verso le regionali. Nel consiglio comunale pescheranno in molti
Continua il nostro viaggio nelle elezioni regionali previste per il 26 gennaio....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1633  
Molecola contro l’osteoporosi, arriva il brevetto americano. Maria Grano gioisce
Finalmente il brevetto americano è stato concesso. E Maria Grano non nasconde la soddisfazione. La «sua» creatura, quella molecola Irisina che sconfigge l’osteoporosi, ha superato l’ultimo ostacolo ...
Leggi tutto