NEWS Letto 3346  |    Stampa articolo

Morte Toscano. Condannato il Comune

Redazione
Foto © Acri In Rete
La vicenda risale al 2004, quando Luigi Toscano, trentenne, muore a seguito di un incidente sul lavoro al di fuori dello stadio comunale di via Seggio, oggetto di lavori appaltati dal Comune.
Lo scorso 12 febbraio, il Tribunale di Cosenza, Sezione Civile, in composizione monocratica, in persona della dott.ssa Filomena De Sanzo, ha emesso un’altra sentenza nella quale si legge tra l’altro che “alla luce del chiaro e tranciante contenuto della perizia espletata in sede penale, non v’è dubbio che la caduta del pannello in lamiera, che ha determinato la morte del Toscano, sia da imputare all’assoluta mancanza di ogni manutenzione della recinzione esterna della struttura su cui esso era allocato da parte dell’ente proprietario che va, dunque, riconosciuto responsabile”.
Gli eredi, assistiti dagli avv. Gaetano Bruni e Giovanna Fusaro, dovranno essere risarciti.
Il Tribunale ha stabilito delle somme da liquidare a favore di ciascuno dei due genitori dell’operaio, alle due sorelle e ai figli. (la moglie è deceduta, ndr).
Nelle quindici pagine della sentenza, sono ripercorse tutte le tappe del processo.

PUBBLICATO 15/02/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 635  
Eruzione Vesuvio. Ecco chi dovremo accogliere
Nella giornata di oggi, è stato presentato il Piano aggiornato di evacuazione in caso di eruzione del Vesuvio....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 453  
Giornata mondiale del rifugiato. Iniziativa di La casa di Abou
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato la comunità alloggio per minori stranieri non accompagnati, promuove, presso la Torre Civica, alle 17,30 di giovedì 20 giugno, un’iniziat ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1172  
Centrale idroelettrica Mucone. Intitolata ad Adele Giannone?
Sarebbe, non solo una lodevole iniziativa, ma anche un atto dovuto verso una donna antesignana....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1358  
Statale 660 e terreni privati. Necessaria la rimozione di vegetazione incolta e pericolosa
Chi, in questi giorni, percorre la statale 660, bivio Luzzi-bivio Longobucco, una quarantina di chilometri...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1015  
I fatti della settimana. Informazione ed interpretazione
Facciamo nostra, ma la cambiamo leggermente, una citazione di un noto artista; “siamo responsabili di quello che scriviamo non di quello che viene interpretato”....
Leggi tutto