NEWS Letto 2682  |    Stampa articolo

Sanità. L'acrese Maria Teresa Manes, nominata primario di cardiologia allo spoke Cetraro-Paola

Redazione
Foto © Acri In Rete
Una notizia che fa felice l’intera comunità acrese. Lo scorso 22 gennaio, il commissario dell’Asp di Cosenza, Raffaele Mauro, ha firmato la delibera con la quale si conferisce l’incarico di direttore di struttura complessa, ovvero primario, di cardiologia presso lo spoke Paola Cetraro, a Maria Teresa Manes, acrese, 53 anni. La Manes vanta un curriculum di tutto rispetto.
Laureatisi a Roma, presso La Sapienza con 110/110 e lode, ha conseguito la specializzazione in cardiologica con votazione 50/50.
Ha esercitato attività di dirigente medico presso l’ospedale Annunziata di Cosenza, è autrice e coautrice di numerose pubblicazioni.
La suddetta nomina assume un valore ancora più rilevante considerato che sono poche le donne che ricoprono questi tipi di incarico.
Lo spoke Cetraro-Paola insiste nel distretto Tirreno, caratterizzato da un bacino di utenza di oltre 100 mila abitanti.
Oltre alla Medicina generale sono previste le seguenti attività; pronto soccorso con Obi, emodialisi, terapia intensiva, lungodegenti, gastronterologia, cardiologia, psichiatria, daysurgery e day hospital.

PUBBLICATO 19/02/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 744  
Ambiente. Fondi per l’efficientamento energetico
Il Comune di Acri risulta essere beneficiario di 130mila euro per l’efficientamento energetico...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1680  
Estate acrese. Ci sarà anche il Siluna Fest
Tra gli eventi di questa estate in programma sul territorio merita di essere menzionata la seconda edizione di Siluna Fest,...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 3007  
Estate acrese. Ritornano Notte Bianca e Notte Rosa
Comincia a prendere forma l’Estate acrese 2019. Il calendario dei vari eventi sarà pronto entro la fine di questo mese...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 549  
Scuola & libri. “Sono morto redattore” suscita curiosità ed interesse
Una raccolta di aneddoti realmente accaduti piuttosto che un libro. Forse è anche per questo motivo che il testo si legge di un fiato....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4322  
La morte di Marco. La sorella al Tgr: "lotteremo fino in fondo"
“Lotteremo fino in fondo per mio fratello e per gli altri, perché certe cose non accadano più"...
Leggi tutto