SPORT Letto 935  |    Stampa articolo

Il punto sull'Eccellenza. Corigliano in D, Acri ai play out. Con Soriano, Isola o Sersale?

Redazione
Foto © Acri In Rete
A 180 minuti dalla fine, arrivano due verdetti; il Corigliano del presidente Nucaro è promosso in D.
Una promozione meritata per una compagine forte che ha guidato il girone sin dalla prima giornata. Retrocede il Siderno.
Considerando il distacco tra la seconda e la quinta e tra la terza e la quarta, i play off non si terranno e la finale dovrebbe essere Reggiomed/Rossanese.
Risultati; Acri/Bocale, 2-1, altro risultato positivo per la formazione di Andreoli che batte, grazie alle reti di Le Piane e Scalese, una formazione tranquilla.
A questo punto il play out è garantito. Bisogna vedere a che posto arriveranno i rossoneri, penultimi o terz’ultimi?
In coda è una vera e propria bagarre; sette squadre in otto punti e tutti rischiano grosso ma di più, oltre a Cutro e Acri, Sersale, Isola e Soriano con il Gallico leggermente favorito.
Perna e compagni domenica faranno visita alla Rossanese che difficilmente può conquistare la seconda piazza visto il calendario della Reggiomed.
Quindi il Sersale in casa, in quello che si prevede un vero e proprio spareggio. Con due vittorie la formazione silana arriverebbe matematicamente terz'ultima.
Risultati; Bovalinese/Corigliano, 2-3, gol, emozioni e promozione per il Corigliano trascinata dal duo Piemontese-Foderaro;
Siderno/Sersale, 0-4, vittoria prevedibile per il Sersale, una delle indiziate per i play out;
Cutro/Soriano, 0-0, paura e pareggio che serve poco ad entrambe che restano nella zona gialla;
Gallico/Paolana, 3-1, i reggini vincono e possono sperare di tirarsi fuori;
Isola/Trebisacce, 3-1, isolani più motivati ma restano nei bassifondi;
Reggiomed/Cotronei, 4-0, ospiti in vacanza, i reggini consolidano il secondo posto e dovrebbero giocare la finale in casa;
Scalea/Rossanese, 0-0, il pari serve ai tirrenici per chiudere in una posizione dignitosa mentre gli ionici non riescono ad accorciare le distanze dalla Reggiomed.
Classifica; Corigliano 72, Reggiomed 65, Olimpic Ross. 59, Cotronei, Bocale 40, Bovalino 37, Paola 36, Scalea 36, Trebisacce, 34, Sersale 32, Gallico 32, Soriano 31, Isola 31, Acri 25, Cutro 24, Siderno 14.
Ad oggi i play out sarebbero Soriano/Acri e Isola/Cutro.
Prossima gara; Rossanese/Acri

PUBBLICATO 31/03/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 407  
Giornata mondiale del rifugiato. Iniziativa di La casa di Abou
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato la comunità alloggio per minori stranieri non accompagnati, promuove, presso la Torre Civica, alle 17,30 di giovedì 20 giugno, un’iniziat ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1133  
Centrale idroelettrica Mucone. Intitolata ad Adele Giannone?
Sarebbe, non solo una lodevole iniziativa, ma anche un atto dovuto verso una donna antesignana....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1327  
Statale 660 e terreni privati. Necessaria la rimozione di vegetazione incolta e pericolosa
Chi, in questi giorni, percorre la statale 660, bivio Luzzi-bivio Longobucco, una quarantina di chilometri...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 999  
I fatti della settimana. Informazione ed interpretazione
Facciamo nostra, ma la cambiamo leggermente, una citazione di un noto artista; “siamo responsabili di quello che scriviamo non di quello che viene interpretato”....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 958  
Bocciodromo Serralonga. Incaricata la nuova ditta. Sarà la volta buona?
Ed ora ci si augura che, finalmente, dopo circa cinque anni i lavori possano terminare e la struttura, ovvero il bocciodromo...
Leggi tutto