NEWS Letto 2578  |    Stampa articolo

Smaltimento irregolare dei rifiuti. Denunce e multe per i trasgressori

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Quella che pubblichiamo è l’ennesima denuncia elevata dalle forze dell’ordine, in particolare dai Carabinieri Forestali, nei confronti di chi smaltisce rifiuti in terreni nudi. Oramai è una vera e propria lotta contro chi non rispetta le regole e l’ambiente. I trasgressori sono tanti. Si tratta di rifiuti di ogni genere, soprattutto ingombranti e derivanti da demolizione edile. Senza scrupolo vengono abbandonati in ogni area del territorio, naturalmente quelle periferiche sono quelle preferite soprattutto durante le ore notturne. Chi viene colto in flagranza di reato è denunciato alla Procura della Repubblica per un reato di tipo penale. Il Comune, assessorato all’ambiente, diretto da Rossella Iaquinta, ha intenzione, oramai, di avviare una vera e propria task force contro chi abbandona rifiuti di ogni genere inquinando l’ambiente e le falde idriche sotterranee e mettendo a serio rischio l’incolumità di tutti noi. La tempestiva opera di bonifica, effettuata dal Comune, spesso risulta vana perché già dopo poche ore la stessa area è invasa da rifiuti. Dal Comune fanno sapere che i controlli, da parte di tutte le forze dell’ordine, aumenteranno in attesa dell’installazione di telecamere. Si ricorda che per i rifiuti ingombranti (televisori, divani, materassi, reti, ecc) si può contattare la ditta Ecoross che, previa prenotazione, effettua il ritiro a domicilio gratuitamente. Per lo smaltimento dell’amianto, invece, ci si può rivolgere all’apposito sportello, all’interno del Comune, per le modalità di rimozione e smaltimento.

PUBBLICATO 09/04/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3956  
Non ce l’ha fatta l’uomo ustionatosi
Mario T., l’uomo di 52 anni, celibe, che nella giornata di lunedì era rimasto vittima di gravi ustioni, mentre era intento ad accendere il caminetto, è deceduto stamattina al Centro grandi ustionati ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 666  
Funghi e dispersi
Funghi e dispersi, un binomio, purtroppo, frequente. Le cronache di questi giorni ci raccontano di numerosi...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 842  
Il Municipio rilancia i prodotti del territorio
Le attività produttive di Acri tornano ad essere protagoniste a Pisa. In occasione infatti della 15esima Festa della Cultura Calabrese, dopo oltre un decennio di assenza, quest’anno grazie all’inte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 888  
Ecodistretti e discariche. Ecco dove saranno realizzati
Nei nostri tanti precedenti articoli lo avevamo scritto più volte; che il 16 settembre sarebbe stata una giornata importante per i rifiuti della provincia di Cosenza.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1121  
Polizia Municipale. Dovranno espletarsi i concorsi
La procedura di mobilità, avviata dal Comune nello scorso mese di giugno, non è andata a buon fine, pertanto si dovranno espletare i concorsi per i tre posti di istruttore di vigilanza all’interno d ...
Leggi tutto