NEWS Letto 1589  |    Stampa articolo

La terra trema. Ecco perchè

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Altre due scosse con epicentro sempre Santa Sofia d'Epiro. Quelle di oggi, alle 20,03 e 20,17, hanno magnitudo 2,6 e 2,7 (l'altra volta 2,2) ovvero del 4° grado della scala Mercalli. Nella foto la cartina delle faglie, strutture che si trovano all'interno della terra, dalle quali si libera energia sotto forma di onde sismiche. Probabilmente le due faglie causa delle scosse di questi giorni sono le 1854 e 1870. I terremoti sono fenomeni naturali che non si possono prevedere., occorre conviverci e stare molto calmi perché non è escluso che nelle prossime ore se ne possano verificare altre di uguale, minore o maggiore intensità.

PUBBLICATO 17/04/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3976  
Non ce l’ha fatta l’uomo ustionatosi
Mario T., l’uomo di 52 anni, celibe, che nella giornata di lunedì era rimasto vittima di gravi ustioni, mentre era intento ad accendere il caminetto, è deceduto stamattina al Centro grandi ustionati ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 674  
Funghi e dispersi
Funghi e dispersi, un binomio, purtroppo, frequente. Le cronache di questi giorni ci raccontano di numerosi...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 844  
Il Municipio rilancia i prodotti del territorio
Le attività produttive di Acri tornano ad essere protagoniste a Pisa. In occasione infatti della 15esima Festa della Cultura Calabrese, dopo oltre un decennio di assenza, quest’anno grazie all’inte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 889  
Ecodistretti e discariche. Ecco dove saranno realizzati
Nei nostri tanti precedenti articoli lo avevamo scritto più volte; che il 16 settembre sarebbe stata una giornata importante per i rifiuti della provincia di Cosenza.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1123  
Polizia Municipale. Dovranno espletarsi i concorsi
La procedura di mobilità, avviata dal Comune nello scorso mese di giugno, non è andata a buon fine, pertanto si dovranno espletare i concorsi per i tre posti di istruttore di vigilanza all’interno d ...
Leggi tutto