NEWS Letto 5390  |    Stampa articolo

Non ce l’ha fatta l’uomo ustionatosi

Redazione
Foto © Acri In Rete
Mario T., l’uomo di 52 anni, celibe, che nella giornata di lunedì era rimasto vittima di gravi ustioni, mentre era intento ad accendere il caminetto, è deceduto stamattina al Centro grandi ustionati di Bari.
Una morte assurda che lascia molti increduli.
Pare che l’uomo, con un accendino ed una bottiglietta di alcool, voleva dare fuoco a dei pezzi di legno all’interno di un caminetto.
Le fiamme hanno dapprima interessato l’involucro per poi coinvolgere il 90% del corpo.
L’uomo è stato trasportato con l’eliambulanza a Cosenza quindi a Bari ma non ce l’ha fatta per le gravi ferite riportate.
Ai familiari di Mario, affabile ed amico di molti, bravo elettricista e molto conosciuto in città, le condoglianze di Acri in Rete.

PUBBLICATO 17/09/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3410  
Polizia Municipale. Ecco il concorso
Occupati i due posti riservati all’ufficio tecnico (urbanistica e lavori pubblici, tramite mobilità), ora tocca alla Polizia Municipale. Il Comune ha dato il via libera al concorso per soli esami pe ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 380  
Mostra micologica… ma senza liofilizzatore
Per sabato 26 e domenica 27, è prevista la Mostra micologica e botanica a cura dell’associazione micologica Bresadola. Si tratta della venticinquesima edizione
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1351  
Festeggiamenti Sant’Angelo. Il programma
Da oggi, martedì 15, secondo anniversario della canonizzazione, prendono il via i festeggiamenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1181  
Rifiuti. Momento critico. Discariche chiuse ed ecodistretti assenti
Giovedì scorso, come risaputo, la raccolta della plastica non è avvenuta. E certamente non per colpa del Comune o della ditta Ecoross. La situazione potrebbe (speriamo di no) ripetersi anche giovedì ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2160  
Mobilità. Ecco chi sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico
Franco Giorgio e Raffale Notte, sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico.
Entrambi sono ingegneri
Leggi tutto