NEWS Letto 1242  |    Stampa articolo

Sanità. Inaugurato uno studio medico oncologico gratuito per indigenti

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Riteniamo opportuno pubblicare questa notizia, non solo perché potrebbe interessare anche il nostro territorio ma anche perché coinvolge un settore, come quello della sanità, pieno di falle e criticità.
Laddove il servizio pubblico non può dare risposte ci pensano, fortunatamente, le Associazioni.
E se esse forniscono servizi gratuiti, per i meno fortunati, allora è il caso di pubblicizzare l’evento.
Nel cuore del centro storico di Cosenza, in via Telesio, è stato inaugurato lo studio medico oncologico grazie alla promotrice, la giornalista Francesca Caruso (nella foto mentre taglia il nastro), presidente di Onco Med.
Ne fanno parte; A. Caputo (oncologia generale), M. Verta (gastroenterologia), R. Mocciaro (ginecologia), P. Morrone (dermatologia).
Previsto anche uno sportello per informazioni sulle prestazioni assistenziali e previdenziali.
L’accesso alle visite sarà totalmente gratuito per persone che presentino criteri di indigenza (reddito ISEE non superiore a 10 mila euro) con fattori di rischio o familiarità nel campo oncologico.
La sede dell’associazione, operativa dal prossimo 4 novembre, sarà inizialmente aperta due pomeriggi alla settimana. Si potrà prenotare attraverso un numero telefonico (attivo un solo giorno alla settimana in determinati orari) da metà ottobre. Ai cittadini ammessi alle visite verrà consegnata, al loro primo accesso, una tessera gratuita con tre bollini, che costituiranno il percorso di prevenzione (e non di cura).
Si realizza un sogno”, ha detto Francesca Caruso, operata di cancro qualche anno fa, “siamo gli unici del centro-sud, se si fa eccezione per Napoli.”

PUBBLICATO 08/10/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3408  
Polizia Municipale. Ecco il concorso
Occupati i due posti riservati all’ufficio tecnico (urbanistica e lavori pubblici, tramite mobilità), ora tocca alla Polizia Municipale. Il Comune ha dato il via libera al concorso per soli esami pe ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 376  
Mostra micologica… ma senza liofilizzatore
Per sabato 26 e domenica 27, è prevista la Mostra micologica e botanica a cura dell’associazione micologica Bresadola. Si tratta della venticinquesima edizione
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1351  
Festeggiamenti Sant’Angelo. Il programma
Da oggi, martedì 15, secondo anniversario della canonizzazione, prendono il via i festeggiamenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1177  
Rifiuti. Momento critico. Discariche chiuse ed ecodistretti assenti
Giovedì scorso, come risaputo, la raccolta della plastica non è avvenuta. E certamente non per colpa del Comune o della ditta Ecoross. La situazione potrebbe (speriamo di no) ripetersi anche giovedì ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2156  
Mobilità. Ecco chi sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico
Franco Giorgio e Raffale Notte, sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico.
Entrambi sono ingegneri
Leggi tutto