NEWS Letto 1164  |    Stampa articolo

Dimensionamento scolastico. Ecco i numeri definitivi ed ufficiali

Redazione
Foto © Acri In Rete
Il dibattito sul dimensionamento scolastico, ovvero sulla riorganizzazione degli istituti scolastici sul territorio, stimolato da Acri in Rete, è terminato.
Almeno per il momento.
Dopo la proposta dell’amministrazione comunale e la ratifica della Provincia arriverà l’approvazione della regione.
Come risaputo, tutto resta così come è.
Nel frattempo la Provincia ha diffuso i numeri (anche per le scuole di Acri, clicca qui per leggere) che sono quelli definitivi ed ufficiali.
Vediamoli;
- Ic Beato Greco 620 alunni,
- Ic Padula 707,
- Ic La Mucone-San Giacomo 503,
- Itcg “Falcone” 290
così suddivisi, sia 86, Turistico 75, CAT 24, AMF 41, Grafica 17, Liceo scienze umane 47,
- Liceo “Julia” 405
, così suddivisi Scienze Applicate 81, Scientifico 196, Classico 128,
- Ipsia 543.

I numeri, quindi, parlano chiaro; l’Itcg soffre e non poco.
Noi non abbiamo tutti gli elementi per sapere se sarebbe stato meglio accorparlo, o meno, ad altri istituti, ma di sicuro il nostro intento è sempre stato quello di preservare il territorio da altri scippi.
Acri in Rete ha cercato, in questo senso, di fornire un’informazione quanto più ampia ed equilibrata possibile, consapevole dell'importanza che hanno gli istituti scolastici in un territorio, come quello acrese, che va depauperandosi.
Quello che ci sta a cuore dunque, è che gli interessi di un'intera collettività vengano anteposti a meri interessi personali e che si guardi con lungimiranza al futuro della nostra cittadina.
Da noi hanno trovato spazio dirigenti, docenti sindacati, studenti, politici, comune.
Il dibattito è stato acceso, come giusto che sia.
Abbiamo raccontato i fatti, ai cittadini ed ai lettori lasciamo il compito di giudicare, al futuro quello di verificare se le scelte effettuate siano andate nella giusta direzione quella, cioè, di tutelare gli istituti e la comunità.
Prossima tappa, le pre iscrizioni il cui termine ultimo è il 31 gennaio.
Da sottolineare che l’Itcg ha chiesto l’attivazione degli indirizzi odontotecnico e agrario ed il Liceo quello del liceo sportivo.
Siamo in attesi di risposte ufficiali, in merito al dimensionamento, da parte di chi, confutando dati, ha cercato di mettere in dubbio la nostra onestà.


- scarica il prospetto del Provincia

PUBBLICATO 18/12/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 1679  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1287  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1435  
Long list esperti esterni. Errori e pioggia di ricorsi
Errori e ricorsi. Nello scorso mese di giugno, il comune di Acri, in qualità di comune capofila (l’altro comune dell’ambito territoriale n° 5 è Santa Sofia d’Epiro), pubblica un avviso per la costit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1762  
Gli agricoltori di piazza Marconi e la Coldiretti rassicurano i consumatori
Acri in rete è stata una delle prime testate giornalistiche on line ad occuparsi del caso attorno al quale...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3461  
Raffica di furti e malloppi consistenti. Ecco dove e quando
Un sabato di febbraio da dimenticare, per alcune famiglie, almeno quattro, acresi. Ignoti si sono intrufolati nelle loro abitazioni ed hanno fatto man bassa. Oro, gioielli, soldi, elettrodomestici, ...
Leggi tutto