NEWS Letto 3936  |    Stampa articolo

Raffica di furti e malloppi consistenti. Ecco dove e quando

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Un sabato di febbraio da dimenticare, per alcune famiglie, almeno quattro, acresi.
Ignoti si sono intrufolati nelle loro abitazioni ed hanno fatto man bassa.
Oro, gioielli, soldi, elettrodomestici, oggetti di valore.
E’ accaduto sabato scorso, nel centro urbano, nei pressi dell’ufficio postale, attorno alle 19.
Ad essere prese di mira, le palazzine popolari.
Tranne in un caso, negli altri i malviventi hanno messo a segno i colpi mentre i proprietari erano fuori casa.
Approfittando del buio e della giornata semi festiva, i ladri hanno forzato la porta d’ingresso o addirittura, nel caso di abitazioni site al primo piano, sono entrati attraverso finestre e balconi dopo essersi arrampicati.
Scene da far invidia a l’Uomo Ragno o a Diabolik.
Sembra proprio che questi episodi abbiano una periodicità; ogni cinque, sei mesi e, secondo molti, vengono effettuati con l’aiuto di basisti.
In un caso, come scrivevamo, i ladri sono entrati mentre un componente del nucleo familiare, un ragazzo, era sotto la doccia. Roba da brividi.
I carabinieri hanno raccolto le denunce e le testimonianze e stanno indagando nel frattempo valgono i soliti consigli; chiudere bene porte e finestre, mettere a riparo oggetti di valore e soldi e avvisare le forze dell’ordine in caso di persone o movimenti sospetti.

PUBBLICATO 18/02/2020

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 527  
Coronavirus. Mobilità elevata (video)
Belle giornate, clima primaverile, festività pasquali, insofferenza dopo un mese di quarantea. Un mix micidiale per indurre i cittadini a tornare in strada ed a rivivere la città.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 519  
Coronavirus in Calabria. I dati di mercoledì 8 aprile. 13mila tamponi, 859 positivi
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. Sono stati effettuati 13527 (+ 900 circa) tamponi. Le persone risultate positive al #Coronavirus sono 859 (+26 rispetto a ieri), quelle negative sono 12.6 ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1200  
Coronavirus in Italia. Fine Pandemia il 19 maggio. Oltre ventimila i morti
Sono previsioni, quindi, soggette ad errori, ma noi speriamo di no. La previsione, rilasciata dall’Istituto per le Misurazioni e la Valutazione della Salute (IHME), e pubblicata su Huffpost, quotidi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 841  
Coronavirus in Calabria. I dati di martedì 7 aprile. 833 positivi (+16 rispetto a ieri). Migliaia le multe elevate
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 12.622 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 833 (+16 rispetto a ieri), quelle negative sono ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1363  
Coronavirus nella provincia di Cosenza. Tutti i casi comune per comune aggiornati al 6 aprile
Di seguito pubblichiamo i casi di Coronavirus della provincia di Cosenza, comune per comune, esclusi i deceduti. Cosenza 20, Rende 3, Cassano 2, Corigliano-Rossano 36, Altomonte 3, Amantea 3, Bels ...
Leggi tutto