NEWS Letto 4313  |    Stampa articolo

Si ritorna a parlare di randagismo

Redazione
Foto © Acri In Rete
Quando sembrava che il problema potesse risolversi ecco saltare agli onori della cronaca un fatto molto spiacevole. Qualche giorno fa una giovane donna si è imbattuta, nei pressi dell’ospedale, in un branco di cani. Impaurita, cercando di evitare il branco, la ragazza ha inciampato indietreggiando. I soccorritori hanno messo in fuga i cani e portato la ragazza in ospedale dove i medici hanno riscontrati danni ad un malleolo.
Per un esame piu accurato la ragazza è stata, poi, trasportata all’ospedale di Cosenza. Questo incidente ci invita a riflettere sul problema del randagismo che continua a provocare disagi e paure nella nostra cittadina. Il Comune rende noto che, dopo l’ultima cattura di randagi, avvenuta nel marzo 2015, l’Ufficio Igiene ha inviato una serie di richieste all’Azienda Sanitaria (alla quale è delegata la cattura dei cani randaggi) che non hanno avuto riscontro.
A questo va aggiunto che il 31 Dicembre è scaduta la convenzione stipulata dal Comune di Acri con il canile di Mendicino, gestito dalla ditta Cino Sport, in cui vengono ospitati i cani vaganti. Nel canile, ricordiamo, tutti i cani vengono vaccinati e sterilizzati dal Sevizio Veterinario dell’ASP di Cosenza e, se in regola con la prassi sanitaria, possono essere affidati. A
lla luce di quanto scritto ci auguriamo che, al più presto, si possa trovare la soluzione migliore per i randagi e per l’intera cittadinanza.

PUBBLICATO 28/01/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1343  
Colle Dogna. Quattro mila anni di presenze umane
Seimila reperti rappresentano quattromila anni di presenze umane nel sito di Colle Dogna. La conferma arriva nel corso di un’iniziativa nell’ambito della dodicesima edizione del Premio letterario na ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1827  
Sindacato carabinieri. Lello Esposito segretario regionale dell’Unarma
Gli acresi continuano a farsi apprezzare ed a ricevere gratificazioni in ogni campo. Oggi è il caso di Raffaele Esposito (nella foto), per gli amici Lello, 53 anni, acrese doc in forza al Comando ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1632  
Poste Italiane e banche. Attenzione agli sms falsi
Sono sempre più frequenti sms del tipo che vi mostriamo in foto e che arrivano sui cellulari (è successo anche a noi). Questo riguarda Poste Italiane ma accade anche per le banche.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3285  
Vigili Urbani. Ecco il bando di Concorso. Scadenza domande il 19 dicembre
Il Comune di Acri rende noto che è indetto concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di 2 (due) posti, a tempo pieno e indeterminato di Istruttore - Agente di Polizia Locale - categoria C. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1010  
Regionali. Ufficiale si vota il 26 gennaio
Qualche ora fa il presidente della giunta regionale, Mario Oliverio, ha annunciato che a breve firmerà...
Leggi tutto