NEWS Letto 4486  |    Stampa articolo

Post Partita , ad Acri scene di ordinaria follia

Redazione
Foto © Acri In Rete
Quello che ci tocca raccontare, non ha nulla a che fare con lo sport, e con una partita di pallone, ma episodi del genere sono da classificare come vera e propria guerriglia urbana. Che il derby tra l’Acri ed il Castrovillari, non sarebbe stata una normale partita di calcio, lo si poteva intuire già nei giorni precedenti all’incontro, l’astio tra le due tifoserie è noto ormai da tempo . Già alcune ore prima dell’incontro, la presenza di forze dell’ordine a presidio dello stadio comunale di Acri , confermava il rischio elevato, ma qualcosa è andato storto, ed alla fine a farne le spese sono state soprattutto le auto parcheggiare nel piazzale antistante lo stadio. I tifosi del Castrovillari, giunti ad Acri a bordo di due pullman scortati dai Carabinieri, fanno il loro ingresso nel settore ospite a pochi minuti dall’inizio della partita, accolti dai consueti sfottò dei tifosi avversari. La sfida tra le tifoserie sembra limitata solo a reciproci cori e consuete offese. L’episodio che accende ancora di più gli animi, si verifica nell’intervallo tra primo e secondo tempo, quando un tifoso castrovillarese riesce a scavalcare la recinzione che separa la tribuna dal terreno di gioco, viene fermato dal servizio d’ordine e da un calciatore del Castrovillari che lo invita a ritornare al proprio posto, tifoso che sembrerebbe già in via di identificazione grazie alle immagini delle telecamere in dotazione alle forze dell’ordine. Al termine della partita dopo uno scambio di oggetti e fumogeni tra una tribuna e l’altra, la sfida si sposta all’esterno. Si decide di far uscire dall’impianto prima i tifosi ospiti, con i locali che invece vengono invitati a restare all’interno. Ma fuori dallo stadio qualcosa va storto, e  dopo quasi mezzora dal termine della partita le due tifoserie vengono al contatto, a farne le spese soprattutto le auto parcheggiate, prese di mira dal lancio di pietre e oggetti vari, alcuni dei quali lanciati dal pullman che accompagnava i tifosi ospiti. Scene di ordinaria guerriglia, nel piazzale anche alcuni bambini e molte donne, ma la follia non conosce limiti. Si sparge anche la voce di due feriti, uno per parte, ma la notizia non trova conferma. In serata presso la locale stazione dei Carabinieri di Acri, si sono rivolti anche coloro i quali hanno subito danni alle loro autovetture. Nelle prossime ore attesi ulteriori risvolti, con le forze dell’ordine che stanno vagliando le immagini in loro possesso ed emaneranno un comunicato stampa.
In serata la società del Castrovillari ha diffuso un comunicato stampa:
L’A.s.d. Castrovillari a nome del presidente Agostini e di tutta la dirigenza comunica che domani mattina provvedera’ a presentare formale esposto alla Procura del Tribunale della Città del Pollino ed in Lega per denunciare e chiedere delucidazioni in merito alla gestione dell’ordine pubblico ed al vile attacco subito al termine della gara da parte dei supporter rossoneri. L’ A.S.d. Castrovillari esprime il proprio sdegno per quanto accaduto e nel contempo esprime solidarietà ai tifosi castrovillaresi.
Si attende ora la replica della società acrese.









Fonte Il Quotidiano del Sud

PUBBLICATO 29/02/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1591  
Orrico (M5S). Centri storici ed ecodistretto
La sala del caffè letterario è piena. È vero, non è grande ma non era facile riempirla in un sabato d’estate, per giunta alle 16...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1382  
Fc Calcio Acri con il lutto al braccio e minuto di raccoglimento
Dominca, in occasione dell'incontro casalingo contro la Caccurese che si giocarà presso lo stadio "Pasquale Castrovillari", verrà osservato un minuto di silenzio in memoria dell'ex e indimenticato P ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2426  
Roma. Festival delle città. Ci sarà anche il primo cittadino di Acri
Dall’1 al 4 ottobre, presso il complesso del Pio Sodalizio dei Piceni , si terrà il Festival delle città, organizzato dalle Autonomia Locali Italiane. Si tratta di una prima occasione pubblica per ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1358  
Dieci domande a Dalila Cozzolino
“Sono attrice”, parto così, con Ilse, un personaggio che mi piacerebbe tanto incontrare. Essendo cresciuta dentro la mia compagnia, la Compagnia Ragli, mi viene da dire, però, che sono attrice artig ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2272  
Turismo. Acri su Sky. Ecco il servizio
Martedì e mercoledì, è andato in onda, sui canali 875 e 879 di Sky, il servizio su Acri nell'ambito della trasmissione Piccola Grande Italia.
Leggi tutto