NEWS Letto 12101  |    Stampa articolo

Paola Spinelli nuovo Vice Ispettore della Forestale di Acri

Redazione
Foto © Acri In Rete
Oggi, dopo un corso di formazione della durata di quindici mesi, hanno preso servizio i nuovi Vice Ispettori del Corpo Forestale dello Stato. Nell’intera Regione Calabria le nuove leve del Corpo Forestale sono, in totale, 24, 10 nella sola provincia di Cosenza.
Il Comandante Provinciale di Cosenza, Giuseppe Melfi, ha voluto dare, personalmente, il benvenuto ai nuovi Vice Ispettori che andranno a rivestire un ruolo di vigilanza e a rafforzare la presenza del corpo Forestale dello Stato sul territorio.
Al Comando della stazione di Acri è stata assegnata il Vice Ispettore Paola Spinelli.


PUBBLICATO 16/03/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 2057  
Raccolta differenziata. Situazione complicata ed in evoluzione
La situazione è complicata ma nello stesso chiara. Complicata perché gli impianti sono bloccati, le discariche colme ed i mezzi pieni. Chiara perché se la Regione non prenderà provvedimenti a breve ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1563  
Installazione di Corso Pertini. Che fine farà?
Quella in foto è l’installazione presente su Corso Pertini realizzata, come ricorderete, dall’associazione HortusAcri qualche mese fa. Si tratta di sedute e panchine in legno, di un totem descrittiv ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1244  
Cala il sipario sul Premio Padula. Ecco gli spunti più interessanti
Sabato scorso è calato il sipario sul Premio nazionale letterario Padula giunto alla dodicesima edizione. Cinque giorni di incontri, dibattiti, mostre, concerti, terminati con la premiazione dei vin ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2720  
Maltempo. Attivato il Coc. Domani scuole aperte
E’ una domenica difficile sul fronte meteo. Piove, ed anche con forte intensità...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4099  
Ripresi i furti nelle abitazioni. Le zone colpite e le precauzioni
Alcuni, fortunatamente, non andati in porto altri, invece, hanno fruttato. Una serie di “colpi” all’interno di abitazioni messi a segno nella giornata di ieri, giovedì, nel cuore del centro urbano
Leggi tutto