NEWS Letto 4214  |    Stampa articolo

Giovani pizzaioli crescono. Giuseppe tenuta vincitore cadetti al 3° campionato mondiale di pizza al fungo

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Giovani pizzaioli crescono e si affermano. Giuseppe Tenuta è risultato vincitore della categoria Cadetti al 3º campionato mondiale di pizza al fungo tenutosi ad Andria, Puglia.
Il giovane Giuseppe è figlio d’arte, visto che i genitori Tonino e Valeria gestiscono il ristorante-pizzeria “La Veranda”, noto per i piatti tipici della zona e per pizze preparate con farine speciali. Giuseppe è stato seguito da Api, associazione pizzerie italiane, e dalla scuola nazionale di pizza di Cosenza, ovvero dal presidente Marcello Lamberti, dagli istruttori Pietro Tangari e Mauro Mazzotta e dalla  segretaria Katia Ritacco ma soprattutto dall'istruttore Tony Sergione.
Giuseppe è stato tra i 200 pizzaioli di varia nazionalità ed ha preparato una pizza denominata Re della montagna con erba cipollina, ‘nduia, funghi porcini ed olio di tartufo.
Nel momento in cui la pizza napoletana viene riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità, il terzo incontro mondiale punta a perseguire il riconoscimento dell’italianità di questo prodotto.
L’importante, dice Giuseppe, non è stato vincere ma acquisire notizie importanti sia per noi che per i consumatori a cui dobbiamo garantire prodotti di alta qualità. La pizza, anche dalle nostre parti, è un prodotto sempre più richiesto ed i piazzaioli devono avere le giuste nozioni per garantire il meglio. A giudicare la bontà delle pizze e la bravura dei concorrenti, una giuria di altissimo livello: Simona Lauri, scrittrice di svariati libri sul lievito madre, Paolino Bucca e Leone Coppola, pluricampioni mondiali di freestyle. "


PUBBLICATO 25/03/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 672  
Proclamati i dieci consiglieri di Cosenza
Dopo la Santelli, è arrivata anche la proclamazione....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 246  
Meteo gennaio. Sintesi climatica di Cosenza e dintorni
Grazie al Grazie al supporto dei colleghi (ingegneri e geologi) dell’Arpacal e di Meteo in Calabria, analizziamo una serie di dati (piogge, escursioni termiche e temperature) dello scorso mese di ge ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 650  
Operazione Arsenico, Melicchio (M5s) punta l'indice sugli amministratori bisignanesi
Nell'ottobre del 2018 il deputato pentastellato Alessandro Melicchio, aveva presentato una interrogazione al ministro per l'Ambiente Sergio Costa, in cui venivano segnalate le criticità del depurato ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 907  
Verso il referendum. Gli effetti sulla Calabria se vince il sì
Acri in rete è stata una delle prime testate giornalistiche on line a scriverne. Grazie anche all’ospitata del docente Unical ed analista politologo, Walter Nocito. Il referendum sul taglio dei parl ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 642  
Arminio 'guida turistica' del Ministro Provenzano
Manca oramai pochissimo. Tra qualche giorno il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano inizierà un lungo viaggio nelle aree interne del Mezzogiorno. Indovinate chi lo accompagnerà? Franco Arminio, ...
Leggi tutto