NEWS Letto 4506  |    Stampa articolo

Nove idee per Acri. Al progetto piu’ interessante un riconoscimento in ricordo dell’arch. Luigi Bonanno

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Partecipato ed interessante seminario sul Psc, piano strutturale comunale, organizzato dall’Amministrazione Comunale, assessorato all’urbanistica, e dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Dipartimento di architettura, incaricato di redigere il nuovo strumento urbanistico.
Ennesimo step, per fare il punto della situazione alla presenza di amministratori, tra cui il sindaco Tenuta, docenti, cittadini, tecnici. Presenti anche gli studenti, una trentina, di architettura che hanno presentato nove lavori sulla base di sopralluoghi nel centro urbano e nel centro storico, rilievi, interviste, foto, relazioni tecniche, effettuati nel mese di marzo. Nove idee, ambiziose ed interessanti finalizzate a riqualificare alcuni quartieri della città. Questi i nove progetti; “Picitti museo di se stesso”, “Acri un belvedere sulla classicità”, “Port’Acri, nuove porte, nuove opportunità”, “Acri bike”, “Acri invita”, “Green house, vivere il verde”, “Connessione tra le linee della storia”, “Akra, albergo diffuso”, “Acres, in foro, nuovo mercato, nuova vita per la città”. Al progetto ritenuto più interessante, da un’apposita commissione, “”Connessione tra le linee della storia”, è stato conferito un riconoscimento intitolato al giovane architetto acrese Luigi Bonanno, scomparso lo scorso anno, all’età di 35 anni, già studente di architettura all’Università Mediterranea.
Dopo un eccellente percorso di studi, non solo si laurea con il massimo dei voti, ma riesce a conquistare l’attenzione di due importanti relatori quali il prof. Alessandro Anselmi e il prof. Giuseppe Arcidiacono, con il progetto "villa San Giovanni e il ponte sullo stretto". Lo stesso progetto gli permette di ottenere due importanti riconoscimenti; il primo posto in un concorso presso l'Università di Camerino e tra i migliori dieci giovani architetti under40 della Calabria.
Lavora a Milano presso il noto studio 5+1, a Roma presso il noto studio  Capolei-Cavalli e  tante sono le soddisfazioni professionali che raggiunge in pochi anni, tra cui la realizzazione del Velodrome di Roma, il porto di Dalaman, il porto di Pisa, la nuova sede del Messaggero ma soprattutto il grande parco acquatico di Santa Chiara di Rende. Durante l’incontro, è stato presentato un breve profilo su Luigi Bonanno, tra applausi e commozione. Presenti anche i suoi familiari, tra cui il papà Carlo a cui l’Amministrazione Comunale ha consegnato una targa.
Al termine anche il sindaco Tenuta si è complimentato con i docenti ma soprattutto con gli studenti che hanno illustrato proposte alcune delle quali già attuate dall’Amministrazione Comunale, come le piste ciclabili e la riqualificazione di Parco Caccia e Foro Boario.

PUBBLICATO 08/06/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 2004  
Raccolta differenziata. Situazione complicata ed in evoluzione
La situazione è complicata ma nello stesso chiara. Complicata perché gli impianti sono bloccati, le discariche colme ed i mezzi pieni. Chiara perché se la Regione non prenderà provvedimenti a breve ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1545  
Installazione di Corso Pertini. Che fine farà?
Quella in foto è l’installazione presente su Corso Pertini realizzata, come ricorderete, dall’associazione HortusAcri qualche mese fa. Si tratta di sedute e panchine in legno, di un totem descrittiv ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1223  
Cala il sipario sul Premio Padula. Ecco gli spunti più interessanti
Sabato scorso è calato il sipario sul Premio nazionale letterario Padula giunto alla dodicesima edizione. Cinque giorni di incontri, dibattiti, mostre, concerti, terminati con la premiazione dei vin ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2694  
Maltempo. Attivato il Coc. Domani scuole aperte
E’ una domenica difficile sul fronte meteo. Piove, ed anche con forte intensità...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4057  
Ripresi i furti nelle abitazioni. Le zone colpite e le precauzioni
Alcuni, fortunatamente, non andati in porto altri, invece, hanno fruttato. Una serie di “colpi” all’interno di abitazioni messi a segno nella giornata di ieri, giovedì, nel cuore del centro urbano
Leggi tutto