NEWS Letto 4596  |    Stampa articolo

Ancora un primo posto per l'orchestra dell'IC Padula

Redazione
Foto © Acri In Rete
Se anche ce ne fosse stato bisogno, il 15 dicembre si è avuta la conferma dell’eccellenza dell’Orchestra della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’ IC “Padula” di Acri. E la conferma, stavolta, è venuta da un concorso internazionale.
Ad un mese di distanza dall’importante successo del Premio Nazionale Luciani, il primo posto è stato bissato al Concorso Internazionale Giovani Musicisti, XIV Edizione 2016 - Premio S. Francesco di Paola, organizzato dall’Associazione Orfeo Stillo.
Nella suggestiva Basilica di San Francesco, a Paola, i giovani musicisti, diretti dal M° Danilo Guido, si sono fatti apprezzare dalla giuria del concorso che, valutando varie specifiche quali intonazione; qualità e bilanciamento del suono; articolazione, insieme e ritmica; dinamica; interpretazione; programma proposto e organico in rapporto ai brani, con 96 punti su 100, li ha collocati al primo posto. Un punteggio altissimo, che, come ha sottolineato la Dirigente Scolastica Simona Sansosti, premia, innanzitutto, l’attento lavoro dei docenti di strumento musicale: i Maestri Andreacchio Gabriele Oboe, Bennardo Gianluca Tromba, Guido Danilo Sassofono, Marchese Antonio Clarinetto, Scamardella Rossana Chitarra,
Spezzano Francesco Flauto, De Paoli Antonio Violino, Zangari Maria Cristina Pianoforte. Nella sezione solisti, poi, giovanissimi Adrea Spezzano e Valentina Bonanno, classe seconda e quarta primaria, che, rispettivamente con violoncello e violino, hanno conquistato il primo premio assoluto con 98\100.
La bella realtà creata con l’orchestra, unica nel panorama cittadino acrese e insieme a poche altre in Provincia a contare ben otto strumenti, è stata apprezzata anche per gli arrangiamenti, e, ha aggiunto la Dirigente Sansosti, “è diventata lo spazio naturale in cui promuovere i talenti acresi, incoraggiare lo studio di uno strumento, favorire la scoperta di un linguaggio universale e, con la partecipazione attiva agli eventi nazionali e internazionali, sostenere il confronto con altri giovani musicisti per crescere e migliorarsi sempre. L’esperienza orchestrale e musicale, che con il prossimo anno scolastico vorremmo estendere anche alle scuole primarie con un apposito progetto, permette, infatti, di raggiungere obiettivi e traguardi educativi, sia a livello individuale che di gruppo, consentendo a tutti una maturazione globale della persona con effetti positivi sugli altri ambiti e discipline del curriculo”.

PUBBLICATO 20/12/2016

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 413  
Liceo Julia ed Aspa insieme contro la ludopatia
Il forte sodalizio tra Liceo Classico e Scientifico V. Julia e la società civile aggiunge un altro tassello al già grande mosaico basato su rispetto e collaborazione reciproca al servizio degli alun ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3909  
Coronavirus. Ondata di rientri di docenti e lavoratori dal nord
Era prevedibile. Nella giornata di ieri abbiamo contattato alcuni amici autisti di bus e ditte di trasporto su gomma che ci hanno confermato le indiscrezioni del giorno prima. A causa dell’espander ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 760  
I cocktail molecolari all’istituto alberghiero
L’Istituto alberghiero ha ospitato, nell’ambito di una serie di stage formativi, il barman Leonardo Beraldi di Mirto Crosia proprietario del Chocolat. Leonardo si è presentato agli alunni con profes ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2819  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1644  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto