NEWS Letto 3497  |    Stampa articolo

Randagismo, un problema senza fine

Redazione
Foto © Acri In Rete
L’ennesima aggressione da parte di un branco di cani avvenuta questa mattina nei pressi dell’ufficio postale ci porta a riflettere sul problema, irrisolto, del randagismo. Chi sperava che l’istituzione dell’Oasi Canina avrebbe ovviato al problema è rimasto deluso.
Certo non è colpa dei gestori dell’oasi, ma del lungo iter da seguire prima di poter condurre i randagi nel canile di zona. Ad occuparsi della cattura sono i dipendenti preposti dall’A.S.P. che hanno il compito di portare i randagi nel canile Cinosport (di Mendicino), convenzionato con la struttura sanitaria.
Qui i cani ricevono i dovuti trattamenti sanitari e, solo dopo lungo un periodo di “ricovero”, in cui vengono vaccinati e microcippati, possono essere trasferiti nell’Oasi Canina "Villaggio dei cani randagi".
L’iter da seguire è lungo e costoso e, probabilmente, l’azienda sanitaria ha difficoltà a farsi carico delle spese. Sta di fatto che sempre più numerose sono le aggressioni dei cani randagi ad adulti e bambini, in particolare nella zona dell’Ufficio Postale, dove i cani si radunano a qualsiasi ora del giorno.
E’ dunque necessario che, chi di dovere, prenda seri provvedimenti, una volta per tutte, perché i cittadini possano sentirsi di nuovo liberi di passeggiare per le vie del paese e non essere terrorizzati da possibili aggressioni.

PUBBLICATO 17/01/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1143  
Long list esperti esterni. Errori e pioggia di ricorsi
Errori e ricorsi. Nello scorso mese di giugno, il comune di Acri, in qualità di comune capofila (l’altro comune dell’ambito territoriale n° 5 è Santa Sofia d’Epiro), pubblica un avviso per la costit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1611  
Gli agricoltori di piazza Marconi e la Coldiretti rassicurano i consumatori
Acri in rete è stata una delle prime testate giornalistiche on line ad occuparsi del caso attorno al quale...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2570  
Raffica di furti e malloppi consistenti. Ecco dove e quando
Un sabato di febbraio da dimenticare, per alcune famiglie, almeno quattro, acresi. Ignoti si sono intrufolati nelle loro abitazioni ed hanno fatto man bassa. Oro, gioielli, soldi, elettrodomestici, ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 456  
Meteo gennaio. Sintesi climatica di Cosenza e dintorni
Grazie al Grazie al supporto dei colleghi (ingegneri e geologi) dell’Arpacal e di Meteo in Calabria, analizziamo una serie di dati (piogge, escursioni termiche e temperature) dello scorso mese di ge ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 816  
Operazione Arsenico, Melicchio (M5s) punta l'indice sugli amministratori bisignanesi
Nell'ottobre del 2018 il deputato pentastellato Alessandro Melicchio, aveva presentato una interrogazione al ministro per l'Ambiente Sergio Costa, in cui venivano segnalate le criticità del depurato ...
Leggi tutto