NEWS Letto 3642  |    Stampa articolo

Rai, canone si, canali no

Redazione
Foto © Acri In Rete
Una Rai a spizzichi e bocconi. Su gran parte dell’intero territorio comunale, il segnale Rai non viene recepito o viene captato malissimo. Il disservizio, presente oramai da tempo, si è accentuato in questi ultimi giorni. Le conseguenze?
Programmi oscurati o ad intermittenza e qualità delle immagini scadente. E quando va bene, si è costretti a vedere Tgr Campania o Puglia.
Antennisti e tecnici, possono fare poco o nulla. “E’ un problema della Rai”, dicono. Più volte il caso è stato segnalato agli organi competenti dal sindaco e da numerosi cittadini. Qualcuno ha addirittura ipotizzato un’azione legale nei confronti della Rai anche se sentenze passate non hanno sortito l’effetto desiderato. Nessuno sa da cosa è provocato il grave inconveniente di un servizio pubblico reso in modo parziale e del tutto inadeguato. Tutti sono consapevoli, però, che dopo l’addebito in bolletta Enel del canone, le proteste lasciano il tempo che trovano.
Inutile telefonare ai numerosi numeri verdi.
Dall’altra parte una voce metallica che invita a restare in collegamento per poter parlare con un operatore, che il più delle volte non esiste.
O anche le rassicurazioni per un pronto intervento. Si ha l’impressione che l’introduzione del digitale terrestre abbia portato più svantaggi che aspetti positivi. Basta un po’ di vento che il segnale sparisce nonostante i ripetitori Rai si trovino a pochi chilometri dalla città.
Non resta che bombardare di telefonate di protesta Rai Way, società proprietaria degli impianti, che risponde allo 06 94809596.

PUBBLICATO 02/02/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 97  
A.S.P.A. Cercasi nuova sede
La foto non ha bisogno di commenti. Riguarda la sede A.S.P.A., Acri Soccorso Pronto Aiuto....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 489  
Sanità. Riunione dei sindaci della Provincia. Presente anche Capalbo
Dal Pollino alla Sila, dallo Ionio al Tirreno. I sindaci della Provincia di Cosenza si sono ritrovati tutti assieme per parlare di sanità. “La Conferenza, si legge in una nota, dovrà tenersi mensilm ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1166  
Reddito di cittadinanza. I numeri in città
Al trentuno ottobre 2019, quindi ultimo dato disponibile, le richieste per il reddito di cittadinanza...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 452  
Ricorrenze. Al Liceo Classico si ricorda il trentennale dalla caduta del muro di Berlino
Per domani, giovedì 14, dalle 15,30, presso il liceo classico “Julia” è prevista un’interessante iniziativa per ricordare i trenta anni della caduta del muro di Berlino. Si tratta del primo di una s ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 5159  
LPU-LSU. Stabilizzazione in arrivo
Era la fine degli anni ’90 quando centinaia di giovani risposero alla manifestazione di interesse della regione riguardo i lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità.
Leggi tutto