NEWS Letto 7682  |    Stampa articolo

Padre Pietro lascia, arriva Padre Francesco Donato

Redazione
Foto © Acri In Rete
Domenica prossima, Padre Pietro Ammendola, nella basilica del Beato Angelo, farà la sua ultima comparsa da Guardiano del locale Convento dei frati cappuccini e della Basilica. Nei giorni scorsi, come risaputo, Padre Pietro è stato nominato Ministro Provinciale dei Frati Cappuccini.
Le due cariche non sono compatibili, pertanto dopo sei anni Padre Pietro sarà costretto a lasciare l’incarico acrese.
Appena appresa della nomina, cittadini e fedeli hanno manifestato un doppio sentimento. Da una parte la gioia per il nuovo incarico, dall’altra l’amarezza per la perdita di una figura che, sin dal suo insediamento, ha saputo instaurare un proficuo rapporto non solo con il mondo clericale locale ma anche con la città, con le associazioni, con le istituzioni e con la stampa. Senza dimenticare le ottime relazioni intessute con quelle realtà extraregionali (su tutte Corleone) che hanno un certo legame con la figura del Beato Angelo.
E proprio grazie a questo suo impegno che oggi il Beato, ad un passo dalla santificazione, è più conosciuto ed amato.
In questi sei anni, Padre Pietro, eccellente cantore, si è mostrato molto dinamico ma anche disponibile all’ascolto, soprattutto dei più deboli e bisognosi, ed ha coinvolto l’intera città in tutte le manifestazioni religiose.
Ha aperto le porte del Convento e della Basilica a tutti, attraverso un’opera di trasparenza, passione e interesse.
Al suo posto gli succederà Padre Francesco Donato.
Da Acri In Rete, auguri e buon lavoro ad entrambi.

PUBBLICATO 28/02/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 229  
Museo del Risorgimento. A che punto è?
Giusto tre anni fa, ottobre 2016, l’Amministrazione Comunale di allora, guidata da...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 390  
Agricoltura sociale. In corsa anche la Cooperativa Don Milani. Ecco come votarla
Guardare agli anziani come ad una risorsa preziosa, investirli del compito di tramandare il loro sapere e le loro abilità; questo è il progetto della Cooperativa Sociale Don Milani. Gli anziani colt ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 989  
Edilizia scolastica. Iniziati i lavori di Padia
Continua il viaggio di Acri in rete nella nuova edilizia scolastica. Nei giorni scorsi vi abbiamo dato notizia dell’approvazione del progetto, da parte del genio Civile, del nuovo istituto scolastic ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1408  
A.S.P.A. Cercasi nuova sede
La foto non ha bisogno di commenti. Riguarda la sede A.S.P.A., Acri Soccorso Pronto Aiuto, che da dieci giorni è priva di energia elettrica. La corrente è stata staccata perché l’edificio che ospit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 668  
Sanità. Riunione dei sindaci della Provincia. Presente anche Capalbo
Dal Pollino alla Sila, dallo Ionio al Tirreno. I sindaci della Provincia di Cosenza si sono ritrovati tutti assieme per parlare di sanità. “La Conferenza, si legge in una nota, dovrà tenersi mensilm ...
Leggi tutto