NEWS Letto 4570  |    Stampa articolo

Fermato un 68enne per guida in stato di ebbrezza

Redazione
Foto © Acri In Rete
Lo scorso 2 Aprile i carabinieri della stazione di Acri hanno fermato un 68enne.
L’uomo poichè evidenziava chiari segni di ebbrezza alcolica è stato sottoposto a prova etilometrica con idonea strumentazione; l’esito rivelava un tasso alcoolemico nell’aria espirata superiore al limite massimo consentito.
Per questi motivi il conducente veniva denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza con contestuale ritiro della patente di guida e sequestro del veicolo finalizzato alla confisca.

PUBBLICATO 04/04/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 496  
La Notte dei Licei al classico Julia. E venerdì prossimo si replica allo scientifico
Non c’erano dubbi sulla riuscita dell’evento! La Notte Nazionale del Liceo Classico ha registrato un numero di visitatori oltre le aspettative. Genitori, bambini, studenti, cittadini hanno partecipa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 827  
Verso le regionali. Nel consiglio comunale pescheranno in molti
Continua il nostro viaggio nelle elezioni regionali previste per il 26 gennaio....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1538  
Molecola contro l’osteoporosi, arriva il brevetto americano. Maria Grano gioisce
Finalmente il brevetto americano è stato concesso. E Maria Grano non nasconde la soddisfazione. La «sua» creatura, quella molecola Irisina che sconfigge l’osteoporosi, ha superato l’ultimo ostacolo ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1064  
Verso le regionali. Candidati in città. Ecco gli appuntamenti
Mancano circa dieci giorni al voto regionale. Davvero poco. Stiamo assistendo....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 971  
Rimborsopoli. Cinque ex consiglieri regionali devono restituire più di 60mila euro ciascuno
Rimborsopoli, ennesima condanna dalla Corte dei Conti. Sono cinque gli ex consiglieri regionali che dovranno restituire 63.732 euro ciascuno e sono: Francesco D’Agostini, Giuseppe Gentile, Giusepp ...
Leggi tutto