NEWS Letto 8169  |    Stampa articolo

Avvertita scossa di terremoto

Redazione
Foto © Acri In Rete
Una debole scossa di terremoto è stata registrata in serata, esattamente alle 21.17:28, sull’Appennino cosentino con epicentro localizzato a Luzzi.
Stando ai dati provenienti dai sismografi della rete sismica nazionale dell’INGV si è trattato di un debole terremoto di magnitudo 3.1 con ipocentro fissato a 10 km di profondità.
Il terremoto è stato avvertito da tutta la popolazione acrese dove sono stati percepiti deboli tremori e boati.
Al momento non si riscontrano danni a persone e a cose.

PUBBLICATO 05/04/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 160  
Presentazione della seconda edizione del Vocabolario calabro del Padula. La Fondazione e la città assenti
In attesa del terzo Volume (P-Z) del Vec, Vocabolario Etimologico Calabrese....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 885  
Finanziamenti per i centri storici. C’è anche Acri
La Regione Calabria, Dipartimento urbanistica e beni culturali, ha provveduto ad approvare...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1883  
Alimentazione. Ecco le Montanine, le patatine silane in sacchetto
Le Montanine. Una bella novità sul mercato italiano, le patatine fritte in sacchetto prodotte in Calabria, in Sila, a Camigliatello Silano grazie ad Antonio e Serena Paese, due giovani imprenditori ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 861  
La Notte dei Licei al classico Julia. E venerdì prossimo si replica allo scientifico
Non c’erano dubbi sulla riuscita dell’evento! La Notte Nazionale del Liceo Classico ha registrato un numero di visitatori oltre le aspettative. Genitori, bambini, studenti, cittadini hanno partecipa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 912  
Verso le regionali. Nel consiglio comunale pescheranno in molti
Continua il nostro viaggio nelle elezioni regionali previste per il 26 gennaio....
Leggi tutto