NEWS Letto 5309  |    Stampa articolo

Rifiuti. La raccolta differenziata raggiunge il 63%

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Continua a differenziare”, è lo slogan scelto dalla ditta E Log, che ha in appalto il lavoro, per sottolineare la buona percentuale raggiunta dalla raccolta differenziata.
La ditta annuncia il 63% e ringrazia i cittadini per il risultato ottenuto dopo poco più di due anni. Era il gennaio 2015 e tra lo scetticismo generale, compreso quello di alcune forze politiche, la ditta E Log, con lo slogan “addio al cassonetto” avviava la raccolta differenziata.
Già dopo dopo un anno i risultati danno ragione all’Amministrazione Comunale passata, che aveva deciso di affidare all’esterno questo tipo di servizio.
A gennaio 2016, infatti, la differenziata raggiunge il 60% grazie al certosino lavoro di amministratori, dipendenti comunali, ditta e cittadini.
Il risultato raggiunto oggi può ritenersi straordinario se si tiene conto della situazione pregressa e della vastità (200 kmq) e dell’orografia del territorio.
Nel 2013 il costo dei rifiuti aveva raggiunto gli oltre tre milioni, tutti a carico dei cittadini come prevede la legge, oggi il servizio costa al Comune poco più di un milione e mezzo.
Ciò servirà in futuro anche ad abbassare le tariffe. Il brillante risultato ottenuto evita, inoltre, eventuali penalità ed, anzi, mette il Comune sulla strada delle premialità previste dalla Regione (con la speranza che esse siano elargite).
E’ inutile dire che il risultato potrebbe essere migliore se anche quella parte di cittadini, ancora tanti, evitasse di abbandonare dappertutto rifiuti di ogni genere, anche speciali, pericolosi e ingombranti.
La Ditta, a tal proposito, ricorda che ci si può rivolgere al Comune per il prelievo, direttamente sul posto e senza costi, dei suddetti rifiuti.
Dal Comune, invece, sottolineano ancora una volta che il servizio di vigilanza ha intensificato i controlli e che per i trasgressori sono previste multe salate.
La ditta E Log, infine, comunica il nuovo calendario che in questi giorni sarà distribuito a tutti gli utenti: i giorni di raccolta dell’organico sono lunedì, mercoledì e venerdì, la carta sarà raccolta il martedì mattina ma bisogna esporla la sera prima, il vetro sarà raccolto il mercoledì dalle 10 alle 13, la plastica il giovedì e l’indifferenziato il sabato.

- Scarica la tabella



PUBBLICATO 26/04/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3891  
Polizia Municipale. Ecco il concorso
Occupati i due posti riservati all’ufficio tecnico (urbanistica e lavori pubblici, tramite mobilità), ora tocca alla Polizia Municipale. Il Comune ha dato il via libera al concorso per soli esami pe ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 712  
Mostra micologica… ma senza liofilizzatore
Per sabato 26 e domenica 27, è prevista la Mostra micologica e botanica a cura dell’associazione micologica Bresadola. Si tratta della venticinquesima edizione
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1843  
Festeggiamenti Sant’Angelo. Il programma
Da oggi, martedì 15, secondo anniversario della canonizzazione, prendono il via i festeggiamenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1628  
Rifiuti. Momento critico. Discariche chiuse ed ecodistretti assenti
Giovedì scorso, come risaputo, la raccolta della plastica non è avvenuta. E certamente non per colpa del Comune o della ditta Ecoross. La situazione potrebbe (speriamo di no) ripetersi anche giovedì ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2608  
Mobilità. Ecco chi sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico
Franco Giorgio e Raffale Notte, sono i nuovi responsabili dell’Ufficio Tecnico.
Entrambi sono ingegneri
Leggi tutto