NEWS Letto 4461  |    Stampa articolo

Gli Strumenti contesi: tentativo di furto sventato

Redazione
Foto © Acri In Rete
Ieri mattina, nei pressi del principale ingresso cittadino, è avvenuto un episodio, tra l’assurdo ed il ridicolo, che ha coinvolto i membri della banda comunale di Acri ed un cittadino straniero.
La banda aveva posato gli strumenti sotto la pensilina della fermata dell’autobus in attesa dell’arrivo di una salma da accompagnare nel corteo funebre quando un uomo, di imprecisata nazionalità, approfittando di un momentaneo allontanamento dei musicisti, si è avvicinato agli strumenti per impossessarsene.
Ai Carabinieri, prontamente allertati e arrivati subito sul posto, l’uomo avrebbe detto di essersi avvicinato agli strumenti musicali perché convito che fossero stati abbandonati.
A questo punto I musicisti della banda avrebbero dovuto sporgere denuncia per aver colto l’uomo in flagranza di reato, ma il loro imminente e improrogabile impegno glielo ha impedito.
Il furto è stato sventato e l’uomo, sicuramente non molto scaltro, è stato “graziato”.
La fortuna del principiante? Questo non lo sappiamo, ma ci auguriamo che casi del genere non si verifichino più.
Qualcuno ha provato a strumentalizzare questo episodio per alimentare la xenofobia, la paura per lo straniero, ma non ha calcolato il rischio di incorrere in generalizzare ingiustificate.
La maggior parte degli stranieri e degli immigrati presenti nella nostra cittadina, infatti, è composta da persone corrette e rispettose, nonostante le avversità che molti di loro hanno dovuto affrontare, forse anche più di noi, che siamo spesso pronti a puntare il dito e a generalizzare.
Non tutti si comportano onestamente (proprio come avviene anche tra gli acresi), è vero, ma questa non è una questione di “razza”, bensì di Cultura.

PUBBLICATO 03/05/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 2389  
Rifiuti. Servizio porta a porta. Ecco la ditta vincitrice del bando
Nella giornata di oggi l’ufficio tecnico ha comunicato la ditta aggiudicatrice dell'appalto inerente il servizio di raccolta differenziata porta a porta, trasporto e smaltimento dei rifiuti.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1590  
Premio Padula 2019. Ecco i vincitori
Michela Marzano per la narrativa con “Idda”, Salvatore Nigro per la saggistica con “La funesta docilità”, Corrado Formigli, giornalista de La7, per la sezione giornalismo, Mario Martone per la sezio ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1846  
I migliori licei calabresi in base al successo universitario. C’è anche il liceo “Julia”
La Fondazione Agnelli ha redatto la classifica che valuta gli istituti superiori italiani in relazione alla media dei voti e alla percentuale di esami superati dai diplomati. In Calabria, la provinc ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1788  
Roma. La protesta sull’emergenza cinghiali. C’è anche Acri
Questa mattina centinaia di amministratori, in rappresentanza di molti comuni italiani, agricoltori, allevatori ed imprenditori si sono ritrovati a Roma, davanti a Montecitorio per sensibilizzare il ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 737  
Libri. “Ritorno al turismo”, mercoledì la presentazione
E’ in programma mercoledì 6 novembre alle 18 presso il caffè letterario, la presentazione del libro di Raffaele Rio, “Ritorno al turismo”, edito da Rubettino.
Leggi tutto