NEWS Letto 6743  |    Stampa articolo

Processo Acheruntia. Revocati gli arresti domiciliari ad Angelo Gencarelli

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Mercoledì mattina, il presidente del collegio giudicante, Enrico Di Dedda ha sciolto la riserva sulla richiesta di scarcerazione presentata, durante l’udienza dello scorso 9 maggio, dagli avvocati Antonio Quintieri e Matteo Cristiani.
Il Pm Bruni si era opposto. Oggi, ad Angelo Gencarelli, imputato nel processo "Acheruntia”, sono stati revocati gli arresti domiciliari concessi qualche mese fa per problemi di salute.
Gencarelli, che sarà sottoposto all’obbligo di forma, è stato arrestato nel luglio del 2015 nell’ambito dell’inchiesta Acheruntia che vede coinvolti anche imprenditori e politici.
Il processo, che si sta svolgendo a Cosenza, parte da un’inchiesta della Dda di Catanzaro culminata nel luglio del 2015 con arresti ed indagati.
Sul banco degli imputati una ventina di persone con accuse di vario titolo: associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata, concussione, corruzione elettorale, usura, frode informatica e reati in materia di armi.
Per gli altri imputati il processo inizierà il prossimo sette novembre.

PUBBLICATO 10/05/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3237  
Scuola. Trovata la sistemazione per Pastrengo e Campo Sportivo
Trovati, finalmente, i locali dove sistemare gli alunni, i docenti ed il personale delle scuole elementari di Campo Sportivo e Pastrengo. Entrambe le strutture, come si ricorderà, saranno oggetto d ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 651  
Riapertura chiesa San Giorgio Martire e presentazione libro di don Salvatore
Doppio importante appuntamento, sabato 3 agosto dalle 18,30 in località Serricella...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 859  
Osl e creditori. Accelerare l’iter dei pagamenti
Grazie all’interrogazione del consigliere di minoranza, Maurizio Feraudo, nell’ultima seduta del consiglio comunale...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 650  
Difesa beni comuni. Si può firmare anche nel nostro Comune
Dopo oltre 10 anni dal disegno di legge, frutto del lavoro della Commissione Rodotà, e dopo oltre 7 anni dal referendum del 2011...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1710  
Lavori pubblici e Legge 24. Firmato il Decreto?
La notizia, ufficiosa, potrebbe diventare ufficiale lunedì mattina nel corso della seduta del consiglio comunale....
Leggi tutto