NEWS Letto 5424  |    Stampa articolo

Realizzata pista abusiva, denunciato il titolare della ditta

Redazione
Foto © Acri In Rete
Nei giorni scorsi i Carabinieri Forestale di Acri, a seguito di un’indagine sulle autorizzazioni boschive, hanno posto sotto sequestro un’area sita in località “Colavecchio” , nel comune di Vaccarizzo Albanese.
Sono stati denunciati il titolare di una ditta boschiva di Acri e due operai di nazionalità bulgara per aver realizzato una pista di 137  di lunghezza e 3,5 ml di larghezza all’interno dell’area boschiva senza alcun tipo di autorizzazione.
Per la realizzazione di tale pista sono state estirpate le specie forestali radicate lungo il percorso ed è stato deviato il corso del torrente Colavecchio.
Tale deviazione è stata effettuata utilizzando un tubo i PVC,  non adatto a sostenere il corso dell’acqua, e potenzialmente in grado  di causare un danno idrogeologico.

PUBBLICATO 21/05/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 523  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 314  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2326  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1067  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1130  
Cittadinanza onoraria ad Arminio. Ecco le motivazioni
Dopo aver pubblicato, in anteprima, la notizia, ci siamo attivati per conoscere le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione comunale (dopo aver ascoltato il parere di tutti i consiglieri comun ...
Leggi tutto