OPINIONE Letto 1337  |    Stampa articolo

I.t.s. Un'importante presenza culturale in città

Giuseppe Giudice
Foto © Acri In Rete
La sede di Acri, dell’Istituto Tecnico Superiore (I.T.S.) “Tirreno” informa che sono nella fase conclusiva le attività didattiche del primo ciclo di studio con sede nella nostra città.
Gli I.T.S. sono Scuole di alta specializzazione, istituiti dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca nel 2008 per formare esperti in grado di dare un forte impulso alla crescita ed allo sviluppo tecnologico e culturale del Paese.
Hanno il precipuo compito di costruire percorsi formativi nelle aree prioritarie per lo sviluppo economico del Paese e di rispondere alle crescenti esigenze del mercato del lavoro, che richiede professionisti specializzati.
Gli I.T.S. formano competenze elevate professionalizzanti per consentire l’immediata immissione nel mondo del lavoro.
Per questo motivo il curricolo di studio prevede, nei due anni di formazione (4 semestri), lezioni teorico/laboratoriali in aggiunta ad 800 ore di tirocinio tecnico/ pratico presso le aziende di settore, le agenzie culturali specifiche (italiane ed estere) e gli Enti pubblici e privati. A quasi 10 anni dalla loro istituzione, i risultati sono ottimi.
I giovani in uscita dai percorsi di alta formazione degli I.T.S. trovano collocazione nel mondo del lavoro in percentuali elevatissime.
Il corso di studio presente nella sede di Acri è inserito nell’area delle ‘Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali/turismo’ e forma ‘Tecnici Superiori per la gestione innovativa delle strutture turistico-ricettive e delle attività culturali’.
Più in particolare il conseguimento dello specifico diploma consentirà: - di svolgere attività nel campo del marketing, della pubblicità, delle pubbliche relazioni; nell’organizzazione di eventi culturali, fiere e convegni; nella direzione di aziende turistico-ricettive; - di accedere all’insegnamento di discipline tecnico/pratiche, essendo il diploma I.T.S. abilitante per partecipare direttamente ai concorsi ed iscriversi nelle specifiche graduatorie; - di ottenere 100/120 crediti per iscriversi agli specifici percorsi universitari e conseguire una laurea triennale in breve tempo.
Oggi, a conclusione del precedente ciclo di studi, si riaprono le iscrizioni al primo anno che sarà svolto nelle città di Acri a partire dalla seconda metà del mese di ottobre.
Per ulteriori informazioni, accedere al sito web dell’Istituto, www.itstirreno.it, o 0982/608004, o e-mail segreteria@itstirreno.it.

PUBBLICATO 04/10/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre Opinioni

OPINIONE  |  LETTO 605  
Questione ITCGT. Emergono nuovi particolari tra confusione e nessuna trasparenza
Così come abbiamo fatto in occasione dell’ecodistretto, anche in questa, parimenti delicata vicenda che coinvolge l’intera comunità, vogliamo vederci chiaro e raccogliere più testimonianze possibili ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1110  
ITCGT. La mia verità
Dimensionamento scolastico: salviamo il Falcone di Acri e i di posti di lavoro degli acresi e non, del personale ATA e dei docenti interessati. Persone in carne e ossa che si ritroverebbero senza s ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 422  
Ambiente. I cambiamenti climatici al Parco Sila
Mercoledì scorso sono stato presente, perché invitato come geologo e direttore della testata...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 295  
Tutto è connesso
Lo scorso 8 ottobre 2019 è stato presentato a Roma il nono rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione e un dato è saltato agli occhi: in 10 anni l’Italia ha perso 250 giovani (tra i 18 e i 39 ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 3140  
Consiglio comunale. Ecco come sono andati i fatti
In riferimento a quanto successo in consiglio, ma principalmente antecedente allo stesso, sono stato intimato e diffidato da alcuni consiglieri a non tenere il consiglio comunale convocato in data ...
Leggi tutto