SPETTACOLI Letto 1749  |    Stampa articolo

Scuola e cultura. I promessi sposi delle quinte primaria Pastrengo

Foto © Acri In Rete
Redazione
Uno spettacolo esilarante, gradevole e curato nei minimi particolari quello presentato nel cortile della scuola Primaria Pastrengo, dagli alunni della quinta A e della quinta B dell’I.C. “V. Padula”.
Gli alunni, coordinati dalle maestre Rosaria Vommaro, Anna Maria Scavello e Giuseppina Pettinato hanno messo in scena, dopo mesi di lavoro costante, “I Promessi Sposi” rivisitata in chiave moderna ed ambientata ad Acri, quindi anche con dialoghi dialettali e divertenti.
La trama e il contenuto del romanzo sono stati rispettati, tuttavia gli accadimenti principali sono stati utilizzati per veicolare messaggi ed affrontare problematiche attuali: la prepotenza dei potenti; la corruzione; la mafia; l’omertà; il ricorso alla religione.
Nel racconto, infatti, Lucia si rivolge a Sant'Angelo, facendo voto di castità, per scampare il pericolo e vengono intonati canti tradizionali, dedicati al Santo.
Bella la scenografia, sul pannello scorrevano immagini ritraenti luoghi e interni di palazzi e biblioteche di Acri.
I ragazzi sono stati eccellenti, coordinati, precisi, quasi attori provetti.
Le scene sono state intervallate da canti e balletti che, insieme alle battute umoristiche, hanno reso piacevole e fluido il racconto. Insomma mai il “Romanzo” è parso così gradevole.
Si percepiva il lungo lavoro, l’impegno delle maestre e dei ragazzi.
Bravi tutti. Alla fine dediche dei ragazzi alle maestre, striscioni e video in un clima di grande affetto e commozione per il concludersi di cinque anni di scuola primaria vissuti all’insegna del rispetto, della collaborazione, dell’accoglienza e, soprattutto della professionalità.
Lo spettacolo si è potuto tenere grazie agli sponsor Panoramik, Pizzeria 2000, L’Incanto, Herbalife, Ottica Cozza, Hair Stylist di A. Seta, Sanitary Service, Il filone silano, Alleanza assicurazioni, Sail Post, Curto gioelleria, Mieleria Sposato ed all’amministrazione comunale che si è fatta carico della fornitura dell’energia elettrica e dell’allestimento del palco.

PUBBLICATO 12/06/2018





Altre News

NEWS  |  LETTO 2735  
Sergio Mattarella e Ilir Meta a San Demetrio Corone
Evento storico a San Demetrio Corone: mercoledì 7 Novembre 2018 il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e il Presidente della Repubblica d’Albania Ilir Meta visiteranno il paese it ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1653  
I fatti della settimana. Gli scontri nella maggioranza, gli abbandoni nella coalizione, le difficolta' dell'Acri calcio
E’ stata la settimana della seduta del consiglio comunale che doveva ratificare uscite e nuovi ingressi e le comunicazioni del sindaco riguardo la nomina di tre nuovi assessori. Come era prevedibil ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3471  
Il consigliere Siciliano incontra il sindaco di Bardolino
Luca Siciliano, consigliere comunale acrese, si è recato a salutare, in occasione della festa dell'uva, il pirmo cittadino della città di Bardolino. I rapporti tra Acri e la città veneta, in cui è p ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1496  
Carmela Sposato nuova coordinatrice Aipa
È stata eletta nei giorni scorsi la nuova coordinatrice alla guida dell’Aipa (Associazioni Insieme per Acri). Si tratta di Carmela Sposato, già past president della Fidapa Sezione Acri, che prende ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2392  
Sequestrati impianto e area di 70 mila mq abusiva, denunciato proprietario
I carabinieri forestali di Acri e Montalto Uffugo hanno sequestrato, in località “Macchia Tavola-Fiume Crati” di Bisignano, un impianto di lavorazione inerti e produzione calcestruzzo privo delle au ...
Leggi tutto