SPETTACOLI Letto 1321  |    Stampa articolo

Scuola e cultura. I promessi sposi delle quinte primaria Pastrengo

Foto © Acri In Rete
Redazione
Uno spettacolo esilarante, gradevole e curato nei minimi particolari quello presentato nel cortile della scuola Primaria Pastrengo, dagli alunni della quinta A e della quinta B dell’I.C. “V. Padula”.
Gli alunni, coordinati dalle maestre Rosaria Vommaro, Anna Maria Scavello e Giuseppina Pettinato hanno messo in scena, dopo mesi di lavoro costante, “I Promessi Sposi” rivisitata in chiave moderna ed ambientata ad Acri, quindi anche con dialoghi dialettali e divertenti.
La trama e il contenuto del romanzo sono stati rispettati, tuttavia gli accadimenti principali sono stati utilizzati per veicolare messaggi ed affrontare problematiche attuali: la prepotenza dei potenti; la corruzione; la mafia; l’omertà; il ricorso alla religione.
Nel racconto, infatti, Lucia si rivolge a Sant'Angelo, facendo voto di castità, per scampare il pericolo e vengono intonati canti tradizionali, dedicati al Santo.
Bella la scenografia, sul pannello scorrevano immagini ritraenti luoghi e interni di palazzi e biblioteche di Acri.
I ragazzi sono stati eccellenti, coordinati, precisi, quasi attori provetti.
Le scene sono state intervallate da canti e balletti che, insieme alle battute umoristiche, hanno reso piacevole e fluido il racconto. Insomma mai il “Romanzo” è parso così gradevole.
Si percepiva il lungo lavoro, l’impegno delle maestre e dei ragazzi.
Bravi tutti. Alla fine dediche dei ragazzi alle maestre, striscioni e video in un clima di grande affetto e commozione per il concludersi di cinque anni di scuola primaria vissuti all’insegna del rispetto, della collaborazione, dell’accoglienza e, soprattutto della professionalità.
Lo spettacolo si è potuto tenere grazie agli sponsor Panoramik, Pizzeria 2000, L’Incanto, Herbalife, Ottica Cozza, Hair Stylist di A. Seta, Sanitary Service, Il filone silano, Alleanza assicurazioni, Sail Post, Curto gioelleria, Mieleria Sposato ed all’amministrazione comunale che si è fatta carico della fornitura dell’energia elettrica e dell’allestimento del palco.

PUBBLICATO 12/06/2018





Altre News

NEWS  |  LETTO 647  
Cibo e cultura. Sabato "Consuma Sud"
Si terrà sabato 16 giugno, dalle 16, al palazzo falcone, “Consuma Sud”, evento di carattere socioculturale, che ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione dei territori nelle sue varie form ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3273  
Intimidazione e paura. A fuoco un mezzo della ditta Manes
Le modalità ed alcuni indizi, farebbero pensare ad un evento doloso. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per fare luce sull’episodio ver ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3201  
Sanita' ed eccellenze. All'unita' operativa di cardiologia dell'Annunziata, il top delle cure. Ne parla la cardiologa M. Teresa Manes
La sanità calabrese è, spesso, conosciuta per sprechi, commissariamenti, disservizi, negligenze. Il settore, però, offre anche aspetti positivi ed eccellenti. E’ il caso dell’unità operativa di car ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2529  
Querele e politica. Cozzolino condannato anche in cassazione
E’ definitiva la condanna del dott. Giacomo Cozzolino per il reato di cui all’art. 595 c.p. (diffamazione) in danno dell’avv. Maurizio Feraudo. Infatti, la Quinta Sezione Penale della Suprema Corte ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1343  
Scuola. L'orchestra dell'IC Padula fa incetta di premi a Baronissi. Pronto il laboratorio musicale con sala di registrazione e nuovi strumenti
Incetta di premi per l’orchestra dell’Ic Padula al Concorso Internazionale di musica “Città di Baronissi”. Il Concorso ha visto la partecipazione di tantissimi gruppi orchestrali e studenti solisti. ...
Leggi tutto