AVVISO Letto 416  |    Stampa articolo

Un nuovo strumento online della C.R.I. acrese

Foto © Acri In Rete
Antonio Algieri
Nel contesto delle attività socio assistenziali che il Comitato CRI di Acri svolge sul territorio cittadino l’Emporio Solidale risulta il progetto che più di altri sta riscuotendo successo, tant’è vero che il numero di assistiti è aumentato, nell’arco di poche settimane, del 65%.
L’Emporio è stato ideato per fornire a tutte le famiglie in difficoltà economiche un concreto aiuto e un punto di riferimento stabile. Per gestire tale iniziativa, però, non basta l’impegno dei Volontari ma è necessario anche il contributo della collettività, che ha sempre risposto positivamente in occasione delle giornate dedicate alla raccolta di generi di prima necessità e in tutte le altre manifestazioni promosse della Croce Rossa.
Da qualche giorno, per rendere più facile sostenere le nostre attività è stato realizzato un apposito strumento online che consente di effettuare donazioni con pochi semplici click da ogni parte nel mondo: tramite PayPal, sul sito istituzionale del Comitato CRI di Acri (www.criacri.it) è attivo un link che permette di effettuare delle elargizioni finalizzate al supporto dell’Emporio Solidale.
Da oggi regalare un pasto, un vestito o qualsiasi altro genere di prima necessità è divenuto più facile – afferma Giuseppe Capalbo, Presidente del Comitato – e lo si può fare direttamente da casa utilizzando il link ‘Donazione’ presente sul nostro sito. Nel sostenere le persone bisognose anche un solo euro a volte può fare la differenza e noi ogni euro lo traduciamo in un aiuto tangibile”.
Il sistema è semplice: prevede la compilazione di pochi campi e al termine dell’operazione invierà automaticamente la ricevuta all’indirizzo mail indicato.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Croce Rossa di Acri ai seguenti recapiti: 800.144.380 – 0984/955812 oppure via mail a info@criacri.it.

PUBBLICATO 06/07/2018





Altre News

NEWS  |  LETTO 2370  
Geologia e territorio. Le "strane" rocce di Serra di Buda. Si tratta di folgoriti?
Tutto parte nel 1970 quando Francesco Foggia, geologo, docente in quiescenza, allora studente di scienze geologiche, decide di sottoporre all’attenzione di alcuni suoi docenti dell’università di Mod ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3020  
I fatti della settimana. Gli assessori dimissionari, le difficoltà dell'Fc Calcio Acri, i fondi per la messa in sicurezza delle scuole
Apriamo “i fatti della settimana” con la politica. La rivisitazione della giunta pare, oramai, vicina. In una sua nota, pubblicata su Acrinrete.info, è lo stesso sindaco Capalbo ad annunciarla quand ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2448  
I fatti della settimana. La scomparsa di Fusaro, il rimpasto di giunta, il campionato dell'Acri
Ritorna “I fatti della settimana”. Cronaca. La città perde uno dei simboli del patriottismo; Nicola Fusaro si è spento all’età di 95 anni. Cavaliere della Repubblica, sempre in prima linea nelle ri ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1313  
I bimbi della scuola dell'infanzia Jungi protagonisti nel cartellone dell'Estate Acrese
Quest’anno una piacevole sorpresa ha fatto capolino nel cartellone dell’estate Acrese “R…estate ad Acri” la presenza di alcune date dedicate al teatro portato in scena dalle scuole del territorio. U ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1515  
I fatti della settimana. Politica, sport, cultura, spettacolo, cronaca
Il mese di settembre regala un nuovo servizio ai lettori, numerosissimi, di Acrinrete.info. “I fatti della settimana” vuole essere una sintesi degli eventi più importanti accaduti nella nostra citt ...
Leggi tutto