NEWS Letto 1446  |    Stampa articolo

Ufficio del lavoro. Ancora disagi e proteste

Foto © Acri In Rete
Redazione
Continuano i disagi ed i disservizi all’ufficio del lavoro, già ufficio di collocamento.
Martedì da dimenticare per i numerosi utenti, circa cinquanta, che non hanno potuto sbrigare le pratiche. L’ufficio, difatti, è rimasto chiuso.
Senza preavviso e motivazioni. La struttura, si ricorda, deve restare aperta due giorni alla settimana, martedì e giovedì ma accade sovente che le porte restino chiuse.
E’ successo anche nella scorsa settimana, pare per problemi tecnici. Oggi, invece, non è dato sapersi.
La città, dove insistono numerose aziende agricole e dove sono frequenti i rapporti di lavoro occasionali e stagionali, non può restare senza un ufficio del lavoro.
Nel 2016, grazie ad un accordo con la dirigenza di Cosenza, era stata scongiurata la chiusura della struttura una volta ubicata in via Roma ed oggi in piazza Marconi ma la mancanza di personale fa sì che l’ufficio spesso resti chiuso e gli tenti debbano rivolgersi a quelli di Montalto e Cosenza.
Ci si augura che la vicenda possa essere risolta in vista del mese di agosto quando l’utenza, per l’arrivo di turisti ed emigrati, aumenterà.
La questione è stata portata più volte all’attenzione del sindaco Capalbo e degli organi preposti dalle forze di opposizione.

PUBBLICATO 10/07/2018





Altre News

NEWS  |  LETTO 2353  
Geologia e territorio. Le "strane" rocce di Serra di Buda. Si tratta di folgoriti?
Tutto parte nel 1970 quando Francesco Foggia, geologo, docente in quiescenza, allora studente di scienze geologiche, decide di sottoporre all’attenzione di alcuni suoi docenti dell’università di Mod ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3020  
I fatti della settimana. Gli assessori dimissionari, le difficoltà dell'Fc Calcio Acri, i fondi per la messa in sicurezza delle scuole
Apriamo “i fatti della settimana” con la politica. La rivisitazione della giunta pare, oramai, vicina. In una sua nota, pubblicata su Acrinrete.info, è lo stesso sindaco Capalbo ad annunciarla quand ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2447  
I fatti della settimana. La scomparsa di Fusaro, il rimpasto di giunta, il campionato dell'Acri
Ritorna “I fatti della settimana”. Cronaca. La città perde uno dei simboli del patriottismo; Nicola Fusaro si è spento all’età di 95 anni. Cavaliere della Repubblica, sempre in prima linea nelle ri ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1311  
I bimbi della scuola dell'infanzia Jungi protagonisti nel cartellone dell'Estate Acrese
Quest’anno una piacevole sorpresa ha fatto capolino nel cartellone dell’estate Acrese “R…estate ad Acri” la presenza di alcune date dedicate al teatro portato in scena dalle scuole del territorio. U ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1515  
I fatti della settimana. Politica, sport, cultura, spettacolo, cronaca
Il mese di settembre regala un nuovo servizio ai lettori, numerosissimi, di Acrinrete.info. “I fatti della settimana” vuole essere una sintesi degli eventi più importanti accaduti nella nostra citt ...
Leggi tutto