COMUNICATO STAMPA Letto 1228  |    Stampa articolo

Felici si, ma pretendiamo rispetto

Foto © Acri In Rete
Fc Calcio Acri
Siamo soddisfatti di aver vinto una partita incredibile, scriviamo perché non è vero che le vittorie attenuino i torti subiti.
Ieri,in una partita decisiva per le sorti del campionato ,abbiamo assistito ad un atteggiamento, da parte della terna arbitrale, a dir poco, ASSURDO!
Atteggiamento “assurdo” palesatosi ancor prima dell'inizio della partita.
Non è concepibile che mesi e mesi di sacrifici debbano essere messi a repentaglio a causa di manie di PROTAGONISMO ed atteggiamenti che non fanno altro che allontanare dal calcio chi ha sani valori sportivi.
Non entriamo nel merito delle discutibili decisioni arbitrali, a nostro sfavore (due espulsioni ed un rigore contro, nei primi venti minuti di gioco),ma dell'atteggiamento PROVOCATORIO e SFIDANTE da parte del direttore di gara e dei suoi assistenti, che non hanno fatto altro che stizzire, indignando il numeroso pubblico acrese, sempre corretto grazie anche all'ausilio delle forze dell'ordine, del commissario di campo e dei dirigenti accompagnatori della nostra squadra.
Per fortuna che il gol e quindi la vittoria,giunta nel finale, abbia stemperato gli animi.
Non è concepibile che un assistente di linea si rivolga ai tifosi ed ai dirigenti locali, con frasi: "non sapete chi sono io", oppure "pagherete care queste parole .”
Pretendiamo ed esigiamo rispetto per i nostri colori, per la nostra storia calcistica e per la nostra città, affinché episodi simili non accadano più.

PUBBLICATO 30/04/2019





Altre News

NEWS  |  LETTO 1399  
Ufficio del lavoro. Da oggi riaperto
Da oggi, mercoledì 11, riapre l’ufficio del lavoro sito all’interno della sede dell’ex comunità montana. Per il momento sarà aperto solo il mercoledì dalle 9 alle 12,30 ma dalla regione hanno preso ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1381  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 959  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 482  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2441  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto