NEWS Letto 3039  |    Stampa articolo

Cimiteri, ad Acri non ci sono più posti e le bare finiscono in una stanzetta. Sindaco: Situazione di emergenza

Foto © Acri In Rete
Giulia Zanfino
Ad Acri, in provincia di Cosenza, da venti giorni il cimitero è pieno e le bare vengono accatastate in una stanzetta.
L’autorizzazione ai lavori da parte del Genio Civile hanno ritardato la costruzione di nuovi loculi e il Comune, in dissesto economico, fa fatica a reperire i finanziamenti per far fronte alle emergenze.
Questa situazione è diffusa anche in altri comuni”, spiega il sindaco Pino Capalbo. “Ci siamo trovati in emergenzaperché prima il costo dei loculi era di 600 euro, e il costo di realizzazione, invece, era pari a 850 euro“.
Quindi il Comune non copriva i costi di costruzione, con le entrate. “Di recente, abbiamo aumentato il costo a 1200 euro
“.
Secondo il sindaco, i prezzi al ribasso avrebbero spinto cittadini di zone limitrofe a chiedere la sepoltura ad Acri.
E questo avrebbe contribuito a creare l’emergenza.
Di fatto, però, si tratterebbe di circa 30 persone in 2 anni.


PUBBLICATO 13/05/2019





Altre News

NEWS   |  LETTO 2767  
Eruzione Vesuvio. Ecco chi dovremo accogliere
Nella giornata di oggi, è stato presentato il Piano aggiornato di evacuazione in caso di eruzione del Vesuvio....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 497  
Giornata mondiale del rifugiato. Iniziativa di La casa di Abou
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato la comunità alloggio per minori stranieri non accompagnati, promuove, presso la Torre Civica, alle 17,30 di giovedì 20 giugno, un’iniziat ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1194  
Centrale idroelettrica Mucone. Intitolata ad Adele Giannone?
Sarebbe, non solo una lodevole iniziativa, ma anche un atto dovuto verso una donna antesignana....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1380  
Statale 660 e terreni privati. Necessaria la rimozione di vegetazione incolta e pericolosa
Chi, in questi giorni, percorre la statale 660, bivio Luzzi-bivio Longobucco, una quarantina di chilometri...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1146  
I fatti della settimana. Informazione ed interpretazione
Facciamo nostra, ma la cambiamo leggermente, una citazione di un noto artista; “siamo responsabili di quello che scriviamo non di quello che viene interpretato”....
Leggi tutto