POLITICA Letto 2937  |    Stampa articolo

FI. Il decreto salva Acri approvato dal consiglio comunale non e’ credibile

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Siamo sempre più consapevoli che il Decreto salva Acri rappresenta sempre più un miraggio dal quale non ci rimane che prenderne le distanze.” All’indomani dell’approvazione del Piano di rientro, si fa sempre duro lo scontro tra amministrazione comunale e Fi.
Quest’ultimo non è rappresentato in assise bensì all’interno del Collegio dei revisori con Laura Rosa che ha dato parere negativo al piano. Da qui le rimostranze del sindaco Tenuta e di tutta la maggioranza. Fi respinge le accuse e chiede rispetto per l’operato della propria rappresentante.
Si apre, così, un caso politico di non poco conto.
L’amministrazione Tenuta, infatti, è espressione di liste civiche ma al suo interno vi sono esponenti molto vicini alle posizioni di Fi. Alcuni consiglieri ed assessori, infatti, in passato hanno ricoperto cariche importanti all’interno di Fi.
La vicenda non avrà ripercussioni all’interno della maggioranza e della giunta ma di certo i vertici regionali di Fi non sono rimasti soddisfatti dei giudizi dell’esecutivo Tenuta espressi nei confronti del revisore.
C’è di più; alle ultime elezioni comunali molti adepti di Fi hanno scelto Tenuta in occasione del ballottaggio con il candidato di centro sinistra ed ora i rapporti tra le due parti sono a forte rischio. Tenuta ed i suoi accusano Fi di aver dato un giudizio politico piuttosto che tecnico riguardo il Piano di rientro mentre i berlusconiani si dicono convinti che il documento finanziario  è zeppo di dati incerti e non convincerà la Corte dei Conti.
E’ la prima volta  che un atto economico giunge in assise con un voto contrario e ciò potrebbe anche influire la decisioni dell’organo di controllo che dovrà valutare se dichiarare o meno il dissesto finanziario dell’ente. Il documento, invece, è stato votato dalla maggioranza e da una parte del Pd, mentre l’Udc si è astenuto.


fonte Il Garantista

PUBBLICATO 11/08/2014





Altre News

NEWS  |  LETTO 866  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 714  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 362  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2346  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1089  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto