POLITICA Letto 3959  |    Stampa articolo

Regionali. Udc. Dal walzer al lento (con Oliverio)

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
L’Udc, quindi, ha deciso. Con Ncd, ed a sostegno di Nico d’Ascola, tenterà di conquistare palazzo Alemanni. Un paio di considerazioni: dopo un giro di walzer, i centristi di Cesa hanno deciso di allearsi con Ncd del trio Quagliarello-Alfano-Gentile. Un accordo non facile e giunto dopo settimane di intense trattative. L’Udc ha dapprima cercato di allearsi con il Pd, provocando l’ira di iscritti, dirigenti e militanti democratici, poi si è rivolto a Fi ma la cosa non è andata in porto ed infine ha deciso di accordarsi con Ncd, ovvero Gentile, che i dirigenti centristi avevano sempre voluto evitare. Ed il futuro?
I maligni sono certi che l’Udc, una volta terminate le elezioni e se presenti in consiglio regionale, daranno una mano ad Oliverio, probabile Governatore della Calabria. Dal walzer al lento con Palla Palla, quindi, spesso criticato, bistrattato e mortificato da iscritti, dirigenti e militanti, soprattutto a livello locale. L’altro giorno il cosiddetto terzo polo ha aperto la campagna elettorale a Reggio Calabria. Un terzo polo, dunque, nato più per caso che per progetto, più per rifiuto altrui che per identità politica. Accanto a D’Ascola, noto ed apprezzato avvocato e persona per bene, c’erano Gaetano Quagliariello e Lorenzo Cesa. Il progetto di massima del Terzo Polo, secondo gli esperti, prevede in futuro un abbraccio governativo con il Pd. E ciò verrebbe confermato anche dalle prese di posizioni di Ncd e Udc che, all’indomani della presentazione delle liste, non hanno ritenuto opportuno “sparlare” del Pd  e delle sue liste. L’obiettivo unico e disperato è quello di  allearsi più tardi con il Pd.
In che modo si vedrà, le idee e gli escamotage non mancano. Insomma Udc e Ncd, non sono entrati dalla porta principale ma lo faranno da quella secondaria, con buona pace di iscritti e dirigenti locali che hanno sempre odiato, e continuano a farlo, Mario Oliverio. Meglio così, del resto sarebbe stato difficile spiegare, in campagna elettorale, ad iscritti e dirigenti, un accordo con il Pd (che l’Udc ha contributo a fare perdere alle elezioni comunali del 2013, votando Tenuta) o peggio ancora con Fi dei vari Chiappetta, Orsomarso e Occhiuto.
Il problema, semmai, è se Ncd e Udc supereranno l'8% (il 4% di lista) per entrare in consiglio ma, a quanto pare, il terzo Polo, in caso di mancato raggiungimento del quorum, sarà ugualmente accontentato da Oliverio.
Basta avere solo un po’ di pazienza mentre iscritti e dirigenti dovranno subire scelte sempre ostinate e criticate in passato.




Fonte Il Garantista

PUBBLICATO 29/10/2014





Altre News

NEWS  |  LETTO 451  
Liceo Julia ed Aspa insieme contro la ludopatia
Il forte sodalizio tra Liceo Classico e Scientifico V. Julia e la società civile aggiunge un altro tassello al già grande mosaico basato su rispetto e collaborazione reciproca al servizio degli alun ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4054  
Coronavirus. Ondata di rientri di docenti e lavoratori dal nord
Era prevedibile. Nella giornata di ieri abbiamo contattato alcuni amici autisti di bus e ditte di trasporto su gomma che ci hanno confermato le indiscrezioni del giorno prima. A causa dell’espander ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 802  
I cocktail molecolari all’istituto alberghiero
L’Istituto alberghiero ha ospitato, nell’ambito di una serie di stage formativi, il barman Leonardo Beraldi di Mirto Crosia proprietario del Chocolat. Leonardo si è presentato agli alunni con profes ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2899  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1674  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto