OPINIONE Letto 3974  |    Stampa articolo

Una vicenda pirandelliana: la raccolta differenziata a porte alterne

Foto © Acri In Rete
Massimo Conocchia
Egregio Direttore,
Le chiedo ospitalità per segnalare il pessimo servizio della raccolta differenziata ad Acri. Il sottoscritto, come è noto, non è residente in questo comune: paga il servizio di raccolta rifiuti per un utilizzo che si limita a due-tre volte l’anno. Ebbene, sia i primi di gennaio di quest’anno, sia in data odierna, ho potuto constatare l’assoluta deficienza del servizio.
Come si può vedere dalla foto allegata, mentre nelle abitazioni attigue la spazzatura è stata regolarmente portata via, nella mia il servizio è stato totalmente ignorato.
Delle due l’una: o chi è addetto al servizio, volutamente lo fa a porte alterne o, debbo pensare ma non voglio pensarlo, che la cosa venga fatta scientificamente. Prima di prendere la penna, abbiamo chiamato un addetto al servizio presso gli uffici comunali deputati, ricevendo ampia garanzia che la cosa si sarebbe risolta nel giro di un’ora. Abbiamo in realtà, constatato l’incommensurabile distanza tra le parole dell’addetto e la realtà, con il cestino del rifiuto – quello specifico di quel girono (L’UMIDO CON 35 ° di temperatura esterna) rimasto lì, con conseguente necessità di ritirarlo in casa con immaginabili esiti.
La presente sia per segnalare un disservizio inconcepibile, sia per anticipare l’intenzione del sottoscritto – per la quale ho già dato mandato a chi di dovere – di non pagare il tributo per l’anno in corso nell’attesa che un giudice mi metta per iscritto l’obbligo di versare un tributo per un servizio non percepito.
Cordiali saluti

PUBBLICATO 15/08/2017





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 119  
Ambiente. Rifiuti ed inquinamento delle falde acquifere
In questi ultimi giorni, non sono poche le foto che immortalano rifiuti di ogni genere sparsi.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 888  
Varrise: la verità dei fatti!!!
In merito alla situazione rifiuti su Parco Varrise preme, l’obbligo di precisare ancora una volta, che l’amministrazione opera ed interviene sistematicamente sia con la pulizia Ordinaria, sia con cont ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 593  
S-cambiare gli occhi per la coda
…Una volta una talpa si lamentò con Dio, perché l’aveva creata senza coda, ella disse: “come sono sfortunata, con un corpo così grazioso, un musino così carino, una pelle così vellutata, delle zampe t ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 257  
Se non ora quando: Acri, il Sud tra scomparsa e possibile rinascita
“Cerco un centro di gravità permanente…” cantava Battiato, in una dei suoi brani di maggiore successo, ancora oggi attualissimo, sia per l’efficacia musicale che per l’attualità del testo. ...
Leggi tutto

FOCUS  |  LETTO 721  
Focus. Acroneo, il vino come si produceva nell'epoca romana
Abbiamo incontrato Gabriele Bafaro che, dopo la laurea, ha deciso di ritornare nella sua Serricella per realizzare, non senza difficoltà, un progetto ambizioso ed unico in Calabria che racchiude arche ...
Leggi tutto