POLITICA Letto 4497  |    Stampa articolo

Verso il PSC. Intrieri: ‘Entro fine anno decisioni importanti’

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook


L’Amministrazione Comunale vuole accelerare per approvare il Psc, piano strutturale comunale strumento urbanistico di notevole importanza per lo sviluppo economico e sociale di ogni comunità.
Il Comune lo attende da oltre trenta anni e sull’argomento interviene il consigliere di maggioranza Giuseppe Intrieri, delegato dal sindaco Capalbo a seguire l’intero iter.
Ritengo proficuo, dice, l’incontro organizzato dall’Assessorato alla Pianificazione Territoriale ed all’Urbanistica della Regione Calabria, tenutosi presso la casa comunale e che ha visto la partecipazione anche dei rappresentanti dei Comuni di Castrovillari, Spezzano Albanese, Spezzano della Sila e Terranova da Sibari. Nel corso dell’incontro, il responsabile del Dipartimento di Urbanistica della Regione Calabria, Francesco Tarsia, ha chiarito vari aspetti riguardanti l’importante tematica al fine di fornire un forte impulso agli iter che nel corso degli anni sono andati a rilento.
Dopo aver ascoltato anche l’architetto Celestina Fazia ed il progettista ingegnere Salvatore Lamirata, mi sento di dire che allo stato attuale i tecnici incaricati hanno consegnato il quadro conoscitivo nello scorso mese di giugno, periodo nel quale la Regione Calabria andava a modificare la Legge Urbanistica Regionale, consentendo la facoltà ai consigli comunali, su proposta della giunta, di deliberare l’adesione al principio di consumo di suolo zero, in modo da far salve le previsioni del Piano Regolatore Generale vigente.
Considerato che il nuovo Consiglio Comunale si è insediato il 13 luglio scorso e considerata la modifica menzionata, credo che questa amministrazione abbia il dovere e la necessità di verificare con attenzione la possibilità di aderire a questo principio oppure di continuare il percorso tracciato verso la procedura ordinaria.
La scelta, da effettuarsi entro il 31 dicembre, dovrà essere ponderata, consapevole e di indirizzo politico, dato che il Piano Strutturale Comunale inciderà in maniera importante sull’assetto e sullo sviluppo economico e sociale della città.
"

PUBBLICATO 13/11/2017 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 533  
Manganelli e Polizia violenta svuotano la Democrazia, la Repressione del Dissenso Uccide la Libertà
Quando le manifestazioni sono pacifiche anche se si esprime dissenso NON si manganellano gli studenti per impedirgli di manifestare, se accade è già asfissia illiberale. La libertà è la cifra distint ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 5436  
Acri. Sotto sequestro area di 5000 metri quadri. Denunciato il proprietario per gestione illecita di rifiuti e scarichi di reflui non autorizzati
Si comunica quanto segue, nel rispetto dei diritti dell’indagato da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 340  
Quando la musica incontra la solidarietà
La Hello Music Academy di Acri e la Polimnia di Cosenza a sostegno della CTNNB1. Si preannuncia un concerto unico ed emozionante quello di giovedì 29 febbraio 2024 a Palazzo Sanseverino ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 601  
Verso le Europee. Nel 2019 l’exploit del M5S
In Italia si voterà il 9 giugno per eleggere 76 europarlamentari. Nel 2019 nel Comune di Acri risultò essere il primo partito il M5S con 2689 preferenze (39,3%), a seguire Pd 1506 (22,0%), Lega 1166 ( ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 480  
Sognare non costa nulla
Sabato scorso, a Mirto, il Città di Acri Calcio a cinque ha conquistato una preziosa vittoria (con due goal di Rovito, uno di Rengifo e Riconosciuto)  che ha consentito al gruppo, di arrivare al verti ...
Leggi tutto