OPINIONE Letto 5539  |    Stampa articolo

La legge non è uguale per tutti

Foto © Acri In Rete
Marcello Perri
condividi su Facebook
L'articolo 3 della Costituzione italiana afferma che: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali." 
Ma questo purtroppo non accade sempre. E’ quello che è successo sabato mattina ad Acri, in Piazza Sprovieri.
Ci siamo ritrovati una multa sul parabrezza della nostra auto.
Da premettere che avevamo torto e riconosciamo l’errore e per questo abbiamo provveduto a pagare quanto dovuto.
Però, così come recita la Costituzione italiana, la legge deve essere uguale per tutti e chi è preposto a far rispettare le regole deve adempiere al proprio dovere, altrimenti cambi mestiere.
Avendo del tempo da perdere, ci siamo dedicati a fare un reportage fotografico.
Nelle foto che seguono, potrete ammirare come tutte le autovetture sono parcheggiate in modo scorretto e tutte sprovviste di multa.
Sorge spontaneo chiedere: chi doveva multare le auto parcheggiate scorrettamente, dov’era?
Perché noi, siamo stati multati e gli altri no?
Chi era sul posto quella mattina, era nella piena facoltà di multarci o è una semplice ausiliare del traffico?
Come cittadini acresi ci sentiamo presi in giro.
Ci auguriamo che questo episodio serva da lezione e che la legge venga fatta rispettare.
Sempre.









PUBBLICATO 26/09/2018 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 667  
Fiore di loto
Acri è una città dove i fiumi sono diventati strade. Acri è una città dove il senso.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 547  
Il Murales dell’inclusione, della visibilità e della speranza
Lo scorso 3 agosto, a conclusione di settimane di piacevole e intenso lavoro, è stato inaugurato il Murales... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 300  
Cammino Basiliano, mercoledì la presentazione
Del Cammino Basiliano, Acri in rete se ne è occupato nello scorso mese di gennaio... ...
Leggi tutto

ENTROTERRA  |  LETTO 219  
Ho attraversato il Veneto
Questo testo è nato da un post scritto da Giuliano, pugliese di Corato (Ba), dopo un viaggio attraverso il Veneto in un pomeriggio d’inverno, andata e ritorno da Recoaro Terme a Treviso. Claudia Fabr ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 322  
Calabria-Sicilia. Spunta il tunnel subalveo
Di questo argomento interessante, ce ne siamo occupati spesso (basta fare una semplice e veloce ricerca sul sito).... ...
Leggi tutto