SPORT Letto 1524  |    Stampa articolo

Il punto sull'Eccellenza. L'Acri pareggia e resta sempre penultimo, play out a rischio

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Mancano quattro giornate alla fine del campionato. Il Corigliano è sempre in testa ed è quasi in serie D, la finale play off dovrebbe essere Reggiomed/Rossanese mentre in coda tutto è ancora da decidere tranne per la retrocessione diretta a cui dovrebbe essere condannata il Siderno.
Scalea/Acri 2-2; un pari che serve poco ai rossoneri che restano penultimi e perdono contatto con il Gallico, ora a 9 punti, e Cutro, a 4 punti.
Il bomber Marano ha evitato l’ennesima sconfitta in trasferta.
A questo punto la salvezza diretta resta un miraggio, l’obiettivo resta il play out e con il calendario a favore, Bovalinese, Bocale e Sersale in casa, si può puntare anche al terz’ultimo posto. Insomma, tutto può ancora succedere anche perché nelle prossime domeniche sono previsti diversi scontri diretti.
Corigliano/Paola 3-1; trascinata dal duo Foderaro-Piemongtese la formazione di Sarli batte una tranquilla Paolana e si avvicina sempre più al traguardo della promozione.
Bovalinese/Cotronei 3-1
; i reggini festeggiano la permanenza in Eccellenza.
Cutro/Sersale 1-0; gara tra due squadre relegate nei bassifondi della classifica, la formazione di Vanzetto ottiene tre punti importanti per avvicinarsi all’Isola mentre il Sersale dovrà ancora sudare.
Gallico/Trebisacce 1-0; la formazione ionica non è ancora salva matematicamente, per i reggini tre punti che gli permettono di avvicinarsi al Soriano ora ad appena un punto.
Isola /Rossanese 0-0; era una gara fondamentale per gli isolani a cui servivano punti preziosi ma dall’altra parte c’era la terza forza del campionato. Un pari che serve poco ad entrambe.
Reggiomed/Soriano 3-1; la vice capolista non fa sconti ed ora il Soriano deve stare molto attento essendo ad appena un punto dalla zona gialla. Siderno/Bocale 1-4; il Siderno è oramai retrocesso per il Bocale salvezza assicurata.
Classifica; Corigliano 66, Reggiomed 59, Olimpic Ross. 55, Cotronei 40, Bocale 39, Bovalino 37, Paola 36, Scalea 34, Trebisacce, 31, Soriano, Sersale 29, Gallico 28, Isola 25, Cutro 23, Acri 19, Siderno 14.
Ad oggi i play out sarebbero Gallico/Acri e Isola/Cutro.
Prossima gara vedrà i rossoneri impegnati nell'anticipo televisivo di sabato 23 contro la Bovalinese, ore 15 .

PUBBLICATO 17/03/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 1825  
Comune. Le Pera si è dimesso. Motivi personali e professionali alla base della sua scelta
Le nostre indiscrezioni vengono confermate dai fatti. Poco fa l’assessore alla sanitŕ e servizi sociali, Emanuele Le Pera, ha rassegnato le dimissioni protocollandole e indirizzandole al sindaco ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2235  
Comune. Dopo Iaquinta tocca a Le Pera?
Un’atra grana potrebbe investire il sindaco Capalbo. Una grana politica. In queste ultime ore anche l’assessore alla sanità e servizi sociali nonché vice sindaco, Emanuele Le Pera, starebbe maturando ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1906  
In Calabria un autista non si nega a nessuno. Posto da 40mila euro l’anno: ecco i fortunati
Ne hanno diritto i presidenti della Giunta e del Consiglio regionale e i loro vicepresidenti, i segretari questori, i presidenti di commissione, i capigruppo e gli assessori. Oltre al ricco stipendio, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 769  
Là Mucone. E' emergenza viabilità
Il comitato Là Mucone Rinasce dopo il fermo per Covd-19, riprende la sua attività. In un incontro svoltosi all’aperto si è dibattuto sulle condizioni in cui versano le contrade Làmuconesi. ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 849  
Città di Acri pronta a ripartire. Presidente Ferraro: «Con responsabilità e nel ricordo di chi non c'è più»
Eseguite le necessarie procedure di igienizzazione sanificazione, da domani, lunedì 15 giugno, riaprono le porte al bocciodromo comunale “Antonio Basile” di Acri (Cs). Un’attesa infinita per i soci, i ...
Leggi tutto