NEWS Letto 2956  |    Stampa articolo

Ospedale. La risonanza magnetica anche per ghiandole mammarie e cavi ascellari

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
Un nuovo ed importante servizio presso il Beato Angelo.
Oggi la risonanza magnetica dell’ospedale, già in funzione per lo studio di molti distretti corporei, è stata attivata anche per lo studio delle ghiandole mammarie e dei cavi ascellari.
La risonanza è dedicata alle pazienti che abbiano già effettuato gli esami di primo livello (ecografia e mammografia) e/o tomosintesi, che abbiamo già una diagnosi istologica accertata e che, in relazione con le ultime linee guida per il trattamento dei tumori mammari, necessitino della stadiazione pre-operatoria.
Pertanto, l’esecuzione dell’esame è subordinata alla visita medico-collegiale di radiologo e oncologo, entrambi presenti, come risaputo, nell’ospedale di Acri.

PUBBLICATO 26/03/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 552  
Il Cambiavento targato Capalbo
Volendo parafrasare il titolo del celebre romanzo di E. Hemingway del 1940, “Per chi suona la campana”, a distanza di oltre tre anni dall’ insediamento di Pino Capalbo alla carica di Sindaco del Comun ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 304  
Operazione Overture. Annullato l’obbligo di dimora ad A.F.
Nei giorni scorsi, il Tribunale della Libertà di Catanzaro.... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1266  
Movida. Ancora un sabato sera di controlli e multe
Come dimostra la foto, in molti si sono riversati nell’area pedonale.... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1490  
Movida, multe, ordinanze ed orari. Parlano i gestori dei locali
Da ieri, 10 luglio, c’è una nuova ordinanza che regola la somministrazione di bevande alcoliche. Si tratta... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 163  
Ona, lunedì videoconferenza sul bando amianto
Prosegue l’attività informativa e divulgativa dell’ONA Cosenza sul territorio. Un interessante convegno.... ...
Leggi tutto