NEWS Letto 1676  |    Stampa articolo

Cultura. Verso il Premio Arena… che non si è tenuto

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Poco più di un anno fa, precisamente il 27 marzo 2018, (come si evince dalla locandina) si è tenuto un convegno, purtroppo poco partecipato, dal titolo “Verso il Premio Arena; amore e dignità della donna meridionale”. Al tavolo dei relatori, studiosi, ricercatori e docenti tra cui Luigi Lombardi Satriani e Domenico Scafoglio che, tra l’altro, fanno anche parte della giuria del Premio.
Che, però, a distanza di un anno non si è tenuto.
In quella occasione erano presenti anche gli studenti del liceo classico, protagonisti di ricerche e letture sulla figura e sulle opere di Arena.
Agli studenti più meritevoli dovevano essere consegnati dei premi, ovvero dei libri, precisamente 52, per i quali il Comune ha speso oltre 800 euro.
A distanza di un anno ciò non è accaduto ed i ragazzi, naturalmente, sono amareggiati, si sentono presi in giro. Ci auguriamo che l’incresciosa situazione sia risolta e che il Premio possa ritornare presto in modo tale che Giuseppe Arena nato ad Acri nel 1935 e deceduto a Napoli, dove viveva e insegnava diritto ed economia, nel 1995, sia degnamente ricordato.
E’, di certo, una figura rilevante del panorama culturale acrese.
Nel 2015 gli è stato dedicato uno spazio nei pressi di piazza Sprovieri ma nell’ultimo consiglio comunale il consigliere Bonacci ha proposto l’intitolazione di un luogo nella sua Duglia.

PUBBLICATO 30/03/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 527  
Non tutta la colpa è dei politici
Recentemente alcuni importanti cambiamenti si stanno verificando all’interno del comune di Acri.... ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 515  
Laboratori (on-line) per un Sud attuale. Venerdì il primo appuntamento
Vogliamo lavorare con passione per un SUD attuale, presente, vicino, capace di confronto e di dialogo... ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1445  
Acqua, Ominiello è oramai in pensione
Di Ominiello, cioè dell’impianto Ominiello, ce ne siamo occupati spesso. Una buona parte del centro urbano, è servita da questo impianto realizzato tra gli anni ’60 e ’70 in un sito infelice. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2153  
Là Mucone. Ad Agosto arriva l’asfalto… e chi vuol esser lieto sia
Un incontro molto partecipato quello che si è tenuto ieri sera ai piedi del casino Giannone, in c/da San Martino. Ed è proprio quella che fu la residenza estiva del conte Giannone, oramai quasi un ru ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 989  
Corruzione, arrestato il comandante provinciale dei Vigili del fuoco
Chi ci segue con attenzione e quotidianità, può notare come Acri in rete volga lo sguardo.... ...
Leggi tutto