COMUNICATO STAMPA Letto 2077  |    Stampa articolo

Vertenza E log. Un ottimo lavoro sinergico

Foto © Acri In Rete
Gianluca Campolongo
condividi su Facebook
La Fit-CISL in nome e per conto dei lavoratori iscritti a codesta organizzazione Sindacale vuole mettere a conoscenza di tutta l’opinione pubblica del grande interesse avuto dall’amministrazione comunale ed in particolar modo dall’assessore al ramo Avv. Francesca Abbruzzese ma soprattutto dal Sindaco di Acri Avv. Pino Capalbo.
Teniamo a precisare che questa vertenza inizia da molto lontano da quando ha preso piede con il provvedimento fatto dalla Prefettura che ha raggiunto l’azienda E-log dall’interdittiva Antimafia.
Teniamo a precisare che solo grazie al grande sostegno avuto da Sindaco siamo riusciti a salvaguardare solo come FIT CISL tutta la forza lavoro mediante i vari incontri fatti in Prefettura -alla quale va tutta la nostra gratitudine-, e dove nello stesso tempo lo stesso sindaco per come concordato presso la stessa prefettura ha inserito nel nuovo Capitolato d’Appalto la famosa clausola di salvasguardia che permette a tutti i lavoratori sul catiere da almeno 240 giorni di essere riassorbiti da qualsiasi azienda che vincerà la gara.
Nello stesso tempo vogliamo far emergere come sopra detto che solo grazie al grande sforzo fatto dallo stesso Sindaco, dopo che la CISL ha attivato le procedure per il pagamento direttamente dall’ente si è riusciti dopo tanti incontri prima presso la casa comunale con lo stesso, poi come concordato si è chiesto l’intervento dell’Istituto provinciale del lavoro e solo grazie alla Dottoressa Lombardi congiuntamente sindacato e comune hanno raggiunto un accordo dove si è riusciti a far pagare tutti gli emolumenti che sembravano persi col gli stipendi arretrati alle ferie maturate e non godute, permessi, per finire al TFR.
In virtù di quanto sopra dichiarato la scrivente Federazione vuole ringraziare l’Assessore al ramo Francesca Abbruzzese e al Sindaco di Acri Pino Capalbo per l’ottimo lavoro farro e per il sostegno dato a chi svolge il lavoro più umile ma nello stesso tempo più indispensabile per l’intera comunità che sono i lavoratori.
Da questo si evince la buona politica e il rispertto delle leggi.

PUBBLICATO 17/06/2019 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

VIAGGI E TURISMO  |  LETTO 2782  
La Calabria, Acri, la Sila, Francesca e Cristina su “Il Sole 24 ore”
Il titolo dell’articolo è “Calabria, viaggio on the road (e a distanziamento sociale) tra i borghi della Sila”... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1254  
Palazzetto dello sport. Si aprono le porte, si accendono le luci
Manca poco, pochissimo. Circa un mese e poi, finalmente, si apriranno le porte e si accenderanno le luci del palazzetto dello sport di località Pratore. Un’opera costata oltre un milione di euro. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 903  
Pro Movement. Sabato la prima tappa
E’ prevista per sabato 25 luglio, la prima tappa del percorso artistico-digitale, “Monumenti 3.0”, organizzato dall’associazione “Pro Movement” il cui responsabile è Gianpaolo Esposito. ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 247  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che martedì 28 luglio 2020 dalle ore 07:30 alle ore 10:30 presso la nuova sede di Avis comunale Acri in via Francesco Maria Greco, ...
Leggi tutto

COSTUME E SOCIETA'  |  LETTO 657  
I messaggi dei fiori e le composizioni artistiche della boutique floreale Rosa Antico
I fiori accompagnano i nostri eventi da sempre, emblema di amore, affetto e stima ognuno di esso raccoglie un significato... ...
Leggi tutto