COMUNICATO STAMPA Letto 2534  |    Stampa articolo

Consiglio comunale. Nessuna violazione, tutto nella norma

Foto © Acri In Rete
Angelo Gencarelli
condividi su Facebook
Il sottoscritto Gencarelli Angelo, nella qualità di presidente del consiglio comunale, avendo ricevuto, tramite pec, la nota dei consiglieri di opposizione ritiene doveroso, in ragione del ruolo istituzionale ricoperto e delle gravità delle accuse nella stessa contenute, rimarcare la legittimità dell’operato proprio e degli uffici a supporto, precisando quanto segue: l’ordine del giorno del consiglio è stato notificato, a mezzo pec, in data 8 luglio 2020; gli atti dei punti iscritti all’ordine del giorno già in pari data risultavano depositati in segreteria generale per come si evince dalla seguente documentazione che si allega: il punto 5) iscritto all’ordine del giorno “ Approvazione ed adozione aggiornamento piano di protezione civile comunale “, risultava già approvato con delibera di Giunta Comunale n. 53 del 29 maggio 2020 e ampiamente discusso nella seduta congiunta della I e VI Commissione consiliare permanente del 30 giugno 2020, alla presenza anche del tecnico incaricato, ing. Capalbo Pasquale; pertanto il piano era già a disposizione nella segreteria generale; il punto 6) iscritto all’ordine del giorno “ Modifiche regolamento per l’organizzazione ed il funzionamento del Museo Civico Risorgimentale G.B. Falcone, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 32 del 25.5.2016 “, riguarda delle modifiche da apportare al suddetto regolamento consiliare, modifiche ampiamente discusse ed approvate dalla III Commissione consiliare permanente nelle sedute del 24 febbraio 2020, del 2 marzo 2020 e del 26 maggio 2020, addirittura con la presenza, nella seduta del 2 marzo 2020, del prof. Scaramuzzo Giuseppe, nella qualità di presidente del Comitato di Gestione; pertanto anche tale regolamento, con le modifiche apportate, era già agli atti consiliari depositati nella segreteria generale; il punto 8) iscritto all’ordine del giorno “ Regolamento per il noleggio di biciclette elettriche. Esame ed approvazione “ era già iscritto nel Consiglio Comunale del 1 luglio 2019 (punto 6) e la relativa documentazione già consegnata ai consiglieri tutti con pec del 27 giugno 2019; non essendo stato discusso in quel consiglio il punto è stato aggiornato e ritornato in Commissione consiliare nella seduta del 2.9.2019 e, di conseguenza, iscritto al consiglio prossimo del 15 luglio 2020; pertanto anche questo regolamento era già depositato agli atti della segreteria generale; il punto 9) iscritto all’ordine del giorno “ Regolamento per l’utilizzo e la fruizione delle piste ciclo pedonali. Esame ed approvazione “ era già iscritto nel Consiglio Comunale del 1 luglio 2019 (punto 5) e la relativa documentazione già consegnata ai consiglieri tutti con pec del 27 giugno 2019; non essendo stato discusso in quel consiglio il punto è stato aggiornato e ritornato in Commissione consiliare nelle sedute del 2.9.2019 e del 30.6.2020 e, di conseguenza, iscritto al consiglio prossimo del 15 luglio 2020; pertanto anche questo regolamento era già depositato agli atti della segreteria generale; Pertanto, alla luce di quanto sopra esposto, si ribadisce la legittimità dell’operato dello scrivente e degli uffici nel pieno rispetto del regolamento consiliare. Ad ogni buon conto, al di là dell’infondatezza e della pretestuosità della nota a firma dei consiglieri comunali di minoranza, si fa presente, per una più compiuta informazione, che in altre occasioni gli stessi hanno investito Sua Eccellenza il Prefetto denunciando presunte mancanze da parte del presidente del Consiglio Comunale rivelatesi del tutto infondate. In ultimo, il sottoscritto si riserva di tutelare la propria immagine e quella dell’Ente in ogni sede giudiziaria, ravvisandosi nella nota contestata profili di falsità.

PUBBLICATO 14/07/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 95  
Parco Nazionale della Sila. Nasce il Progetto Bollalaplastica
BollaLaPlastica è rivolta a fornitori di servizi ricreativi, sportivi e per il tempo libero, aziende di carattere ricettivo e agroalimentare, imprenditori artigiani, aziende agricole ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1628  
Un acrese impegnato nel Cammino di Santiago di Compostela
Alfredo Capalbo, acrese, è impegnato a percorrere il cosiddetto Cammino di Santiago. Lo abbiamo raggiunto attraverso whatsapp e ci ha detto che è giunto alla terza tappa di un viaggio che definisce “ ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 429  
Meteo domani. Allerta arancione anche su Acri. Attivato il Coc
Poche ore fa la Prociv ha diffuso il bollettino emesso dal Centro Multi Rischi dell’Arpacal.... ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 739  
Là Mucone. Campa cavallo che l’erba cresce
Il Comitato Là Mucone Rinasce, a ridosso di Ferragosto fa il punto sulle promesse disattese dell’Amministrazione comunale. "In un incontro tenutosi a fine giugno, il sindaco Capalbo si era espresso su ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 791  
Scuola. Ecco la bozza del nuovo calendario scolastico
L'assessorato regionale all'istruzione ha inviato una proposta di calendario scolastico ai sindacati... ...
Leggi tutto