NEWS Letto 2245  |    Stampa articolo

Covid19, le norme più importanti del nuovo Dpcm. Spostamenti, bar, ristoranti, scuola

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook
Di seguito le norme più importanti del nuovo Dpcm che entrerà in vigore domani 4 dicembre.
Divieto di spostamenti tra le regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio ma possibilità di ritornare nel comune di residenza o domicilio, stop alle lezioni in presenza alle superiori fino al 7 gennaio, divieto di circolazione dopo le 22 e fino alle 5 del mattino successivo se non per motivi di necessità, lavoro o salute anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno.
Per questo motivo le messe della vigilia dovranno essere anticipate per permettere ai fedeli di ritornare a casa prima dello scoccare del coprifuoco.
Il 25 e 26 dicembre e il 1 gennaio sarà proibito anche spostarsi dal Comune nel quale ci si trova.
Ristoranti e bar chiusi alle 18, si potrà pranzare il 25 e 26 dicembre, a Capodanno e per l’Epifania.
I negozi dovrebbero restare aperti fino alle 21, i centri commerciali saranno aperti nei fine settimana fino al 20 dicembre ma chiusi nelle festività natalizie.
Gli impianti di sci restano chiusi, aperti gli alberghi di montagna dove sarà possibile fare il cenone ma in camera.
A metà dicembre tutta l’Italia sarà Zona Gialla ma restano in vigore le misure.

PUBBLICATO 03/12/2020 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1703  
Caro Paolo…
Caro Paolo, non riesco proprio a dimenticare che solo una settimana fa eri con noi! Per quale assurdo viaggio sei partito?.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 548  
Competenze trasversali e orientamento per affrontare gli anni '20 del nuovo millennio
L’attuale situazione emergenziale ha contribuito a modificare non solo gli ambienti della didattica tradizionale ma anche la progettualità e la ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 663  
Italia Viva Acri….morta sul nascere
Autunno 2019. Anche nella nostra cittadina nasceva l’interesse per Italia Viva, il nuovo partito di Renzi, quello che nei giorni scorsi ha deciso di abbandonare il Governo Conte. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 527  
All’Istituto Comprensivo “Padula”, l’innovazione al primo posto.
E’ fresca di giornata la sottoscrizione di un accordo di rete, con capofila l’Istituto Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1312  
Ai proclami non seguono i fatti: reparto chirurgia ancora fermo
Non si placano le polemiche che riguardano il nostro presidio ospedaliero. Il tentativo di distogliere l’attenzione dalla realtà addebitando la responsabilità di quanto ...
Leggi tutto